€ 19.00€ 20.00
    Risparmi: € 1.00 (5%)
Disponibilità immediata solo 2 pz.
Ordina entro 13 ore e 59 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo domani Scopri come
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il mistero della donna tatuata

Il mistero della donna tatuata

di Akimitsu Takagi


  • Editore: Einaudi
  • Collana: Supercoralli
  • Traduttore: Pastore A.
  • Data di Pubblicazione: luglio 2020
  • EAN: 9788806245764
  • ISBN: 8806245767
  • Pagine: 256
  • Formato: rilegato

Subito in omaggio per te
Il mistero della donna tatuata

18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

TRADUZIONE DI ANTONIETTA PASTORE Il corpo di una donna viene ritrovato in una stanza chiusa dall'interno. O meglio: quasi tutto il corpo. La delicata pelle di Kinue era ricoperta da uno splendido tatuaggio, ma ora dal cadavere manca il torso: forse la soluzione del caso è legata proprio a ciò che quel lembo di pelle riproduceva. Intricato, misterioso, affascinante, torbido: Il mistero della donna tatuata è uscito originariamente nel 1948 ed è il capolavoro di Takagi Akimitsu, autentico autore di culto, maestro del mystery giapponese. Questa è la prima traduzione italiana. « Il mistero della donna tatuata è un libro delizioso e decisamente unico: non solo per l'insolita ambientazione e la premessa particolarissima, ma anche perché Takagi è un ideatore di trame geniale e un grande scultore di personaggi affascinanti e complessi». «The A. V. Club» Takagi Akimitsu (1920-1995) nacque ad Aomori, nel nord del Giappone. Dopo la laurea in ingegneria all'Università imperiale di Ky?to, decise di diventare scrittore seguendo la profezia che gli fece un indovino: e in effetti divenne uno dei piú importanti e famosi autori di gialli e mystery giapponesi. Da molti indicato come il «Simenon giapponese» ha vinto, tra gli altri, il prestigioso premio per il miglior romanzo giallo del Tantei Sakka kurabu, l'Associazione di scrittori mystery fondata da Edogawa Ranpo. Takagi è il creatore di numerosi personaggi divenuti classici, come il detective Kamizu Ky?suke che fa il suo esordio proprio con Il mistero della donna tatuata . Antonietta Pastore è nata a Torino. Ha stu-diato a Ginevra e a Parigi e dal '77 al '93 è stata visiting professor all'Università di ?saka. Nel 1993 è tornata a vivere in Italia: da allora si dedica alla traduzione letteraria e alla scrittura. Oltre a gran parte della produzione di Murakami Haruki, ha tradotto le opere di numerosi autori, tra i quali Natsume S?seki, Inoue Yasushi, Kawakami Hiromi. Con Einaudi ha pubblicato il saggio Nel Giappone delle donne , la raccolta di racconti Leggero il passo sui tatami , e il romanzo Mia amata Yuriko . Takagi Akimitsu (1920-1995) dopo la laurea decise di diventare scrittore seguendo la profezia che gli fece un indovino: divenne uno dei piú importanti e famosi autori di gialli e mystery giapponesi. Da molti indicato come il «Simenon giapponese» è il creatore di numerosi personaggi divenuti classici, come il detective Kamizu Ky?suke che fa il suo esordio proprio con Il mistero della donna tatuata . Il corpo di una donna viene ritrovato in una stanza chiusa dall'interno. O meglio: quasi tutto il corpo. La delicata pelle di Kinue era ricoperta da uno splendido tatuaggio, il capolavoro di un artista leggendario ed elusivo: suo padre. Ma ora dal cadavere manca il torso, e forse la soluzione del caso è legata proprio a ciò che quel lembo di pelle riproduceva. Siamo nell'immediato dopoguerra: To?kyo? è ancora sconvolta dalla recente fine della Seconda guerra mondiale e a indagare viene chiamato l'ispettore Matsushita. Ad aiutarlo nelle indagini il fratello medico legale, Kenzo?, che metterà al servizio della polizia le sue competenze scientifiche e le sue intuizioni. Ma Kenzo?, tormentato da un disturbo bipolare reso ancora piú acuto dagli orrori vissuti al fronte nelle Filippine, ha anche un altro motivo per scoprire chi ha ucciso Kinue: è stato il suo amante e presto il suo ruolo nelle indagini sarà piú intricato dei serpenti che adornavano il corpo della donna. Inizia cosí una discesa nei labirinti piú oscuri di una To?kyo? mai tanto notturna, tra truppe di occupazione e assassini, perversioni millenarie e terrore atomico, artisti bohémien e sapienti prostitute. Intricato, misterioso, affascinante, torbido: Il mistero della donna tatuata è uscito originariamente nel 1948 ed è uno dei capolavori di Tak


Ultimi prodotti visti