€ 24.65€ 29.00
    Risparmi: € 4.35 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il mistero delle cose. Nove ritratti di artisti

Il mistero delle cose. Nove ritratti di artisti

di Massimo Recalcati


  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Varia
  • Data di Pubblicazione: novembre 2016
  • EAN: 9788807492068
  • ISBN: 8807492067
  • Pagine: 266
  • Formato: rilegato

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Gruppo Feltrinelli.
In omaggio con 20€ in libri dei marchi del Gruppo Feltrinelli, un regalo da favola: La bambina che parlava ai libri, di Stefano Benni!
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

In questo libro Massimo Recalcati riprende dopo alcuni anni la sua riflessione sull'arte alla luce della psicoanalisi, muovendosi in direzione contraria rispetto al conformismo intellettuale che oggi vorrebbe sancire la morte irreversibile della pittura. Piuttosto, egli ci ricorda la grande scommessa che la ispira: è possibile raffigurare l'irraffigurabile, dare un'immagine all'inesprimibile, offrire un volto all'assoluto? È questo il compito della grande arte e il filo rosso che unisce i nove artisti italiani - Giorgio Morandi, Alberto Burri, Emilio Vedova, William Congdon, Giorgio Celiberti, Jannis Kounellis, Claudio Parmiggiani, Alessandro Papetti e Giovanni Frangi - di cui Recalcati propone un ritratto ricco di suggestioni: "Tutti questi autori sanno ancora far esistere il miracolo della pittura. Sono ancora all'altezza del compito di far esistere la pittura come apertura inaudita sull'invisibile, come invocazione e preghiera laica". L'opera d'arte ci sveglia dal sonno della realtà ordinaria e ci mette di fronte al "mistero delle cose". L'arte non è una fuga, né un rifugio dall'incandescenza e dall'eccesso del reale propri della vita e della morte, ma la possibilità di incontrarne l'alterità e di ricordarci che c'è più grazia in una bottiglia o in uno straccio che nel volto dei santi.
Psicanalisi e pittura di Massimo Recalcati offre una finestra sul mondo dell’arte ed è una parentesi talmente originale e interessante da lasciare il lettore stordito e affascinato. Lo psicanalista mette una nuova luce sulle opere che hanno reso grande l’arte italiana nel mondo e lo fa restituendo loro quei significati rimasti sinora nascosti. Giorgio Morandi, Emilio Vedova, Jannis Kounellis, Giovanni Frangi sono solo alcuni dei grandi nomi di cui Recalcati scandaglia vita e opere offrendo una mappa del loro mondo nascosto e sotterraneo. La psicanalisi è la strada in assoluto per capire l’universo e quindi si offre anche agli occhi dell’arte come uno specchio assoluto di vita, di riflessione. In Il mistero delle cose Recalcati rivela al mondo squarci di assoluto e ci riporta pensieri, appunti e idee di tutta una vita. Guardando la pittura italiana contemporanea, lo psicanalista fa emergere quello che un osservatore più o meno distratto da sempre si chiede: qual è il significato di questa opera d’arte? Soprattutto l’arte contemporanea, che pone quesiti forti e mai risolti, è difficile da decifrare e si offre con tutte le domande dell’uomo moderno, pieno di dubbi e assurde richieste di verità. In questa immaginifica e magnifica galleria ideale il lettore si immerge con nuove prospettive e nuovi punti di vista in opere mai comprese, ma bellissime. Attraverso l’arte Massimo Recalcati ci mette in contatto con la nostra vulnerabilità e con le nostre mancanze, ma anche con lo splendore dell’universo.

Tutti i libri di Massimo Recalcati

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il mistero delle cose. Nove ritratti di artisti acquistano anche Trattato di culinaria per donne tristi di Héctor Abad Faciolince € 11.28
Il mistero delle cose. Nove ritratti di artisti
aggiungi
Trattato di culinaria per donne tristi
aggiungi
€ 35.93


Ultimi prodotti visti