€ 6.37€ 8.50
    Risparmi: € 2.13 (25%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La missione di fratello Cadfael

La missione di fratello Cadfael

di Ellis Peters


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: TEA
  • Collana: Teadue
  • Traduttore: Pelitti E.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2014
  • EAN: 9788850234592
  • ISBN: 8850234597
  • Pagine: 211
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  TEA

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

È l'anno del Signore 1143. Non lontano dall'abbazia di Shrewsbury, sulla riva del fiume Severn, si trova un campo di proprietà dei monaci. Mentre viene dissodato viene trovato il cadavere di una donna. Chi è? Come è morta? È stata uccisa? Le indagini dello sceriffo della contea, Hugh Beringar, lo porteranno dritto nel cuore dell'abbazia. Saranno l'intuito e l'intelligenza di fratello Cadfael a far emergere la verità dal ginepraio di menzogne e sospetti che sembrano soffocare Shrewsbury.

Tutti i libri di Ellis Peters

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La missione di fratello Cadfael acquistano anche Un sacrilegio per fratello Cadfael. Le indagini di fratello Cadfael vol.19 di Ellis Peters € 6.37
La missione di fratello Cadfael
aggiungi
Un sacrilegio per fratello Cadfael. Le indagini di fratello Cadfael vol.19
aggiungi
€ 12.74

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

5La missione di fratello Cadfael, 07-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il corpo di una donna viene ritrovato in un campo: è quello della moglie ripudiata da fratello Ruald, che aveva preso i voti contro il volere della sua sposa. Uno scandalo minaccia quindi l'abazia e fratello Cadfael sarà chiamato ad un'altra appassionante indagine, che porterà alla luce segreti insospettabili. Piacevolissima lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Classico giallo , 05-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L'unica cosa che ha di "originale", se così si può chiamare, è l'ambientazione medioevale. Per il resto segue scrupolosamente le regole della crime story.
Nel campo del vasaio che poi ha preso i voti contro la volontà della moglie, si trova un corpo di donna. E questa donna è proprio la moglie che fratello Ruald ha "ripudiato" per prendere i voti. Chi l'ha uccisa? E il suo assassino, ora dov'è?
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti