€ 24.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
I Mille e un duelli del bel Torralba

I Mille e un duelli del bel Torralba

di Luigi Natoli


  • Editore: I Buoni Cugini
  • Collana: Opere di Luigi Natoli
  • A cura di: A. Squatrito, I. T. Ginevra
  • Data di Pubblicazione: aprile 2016
  • EAN: 9788899102135
  • ISBN: 8899102139
  • Pagine: 460
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Fabrizio è il secondogenito della nobile famiglia dei Torralba. In base alle leggi del tempo, titoli e ricchezze sono tutti del primo figlio maschio. A lui e al fratello minore spetta solo il cavalierato e un misero assegno mensile, troppo poco per chi ha lo smisurato bisogno di affermarsi nella società che conta. Troppo poco per chi ha un temperamento irrequieto e ribelle; per chi ama l'avventura, le donne, la bella vita e per Fabrizio di Torralba tutto questo è sempre poco e tutto converge nella punta della sua lama. "Strana la sua vita, che l'obbligava a stare sempre con una spada in pugno". Ma Fabrizio è anche portatore dei nobili valori dell'animo e accorre di continuo in difesa degli oppressi e indifesi. Tutela il suo onore e quello di chi gli sta accanto, meglio se di una bella dama. In questo romanzo del narratore siciliano, Fabrizio di Torralba non è l'unico protagonista e divide le scene con la ricchissima Palermo borbonica dei primi dell'800, fedele al Re e al contempo incubatrice d'idee giacobine, sotto l'influenza inglese e la rassegnazione di un popolo affamato.

Tutti i libri di Luigi Natoli


Ultimi prodotti visti