€ 9.40€ 10.00
    Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Mezzanotte e cinque a Bhopal

Mezzanotte e cinque a Bhopal

di Dominique Lapierre, Javier Moro


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttore: Klersy Imberciadori E.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2003
  • EAN: 9788804514527
  • ISBN: 8804514523
  • Pagine: 380

Trama del libro

Alla fine degli anni '50, mentre migliaia di contadini indiani vengono cacciati dalle loro terre da nugoli di insetti assassini, tre entomologi newyorkesi inventano un insetticida miracoloso. La Union Carbide, la multinazionale che lo produce, decide di impiantare una grande fabbrica nel cuore dell'India, nella splendida Bhopal. I lavori hanno inizio negli anni '60 e terminano nel 1980, quando la fabbrica gioiello viene finalmente inaugurata. Ma il sogno ha vita breve: il 2 dicembre 1984 la fabbrica esplode causando la morte di migliaia di persone e compromettendo gravemente la salute di molte altre, a causa delle emissioni di gas nocivi.

I libri più venduti di Dominique Lapierre:

Tutti i libri di Dominique Lapierre

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 6 recensioni)

5.0Mezzanotte e cinque, 19-03-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia incredibile, che non conoscevo, di una gravità sconvolgente. E' la storia vera di un'esplosione di una industria multinazionale americana che produce pesticidi e che ha causato la morte di migliaia di persone passata quasi sotto silenzio. La lettura lascia l'amaro in bocca e fa pensare quanto le vite dei più poveri troppe volte non valgano niente, e che le multinazionali sono pericolose e troppo potenti aziende a cui interessa solo il denaro e il profitto. Da far leggere ai nostri politici.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Disastro annunciato., 03-11-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Una bella ricostruzione di un fatto poco conosciuto dalle nostre parti. Lapierre e Moro indagano a fondo in questa storia torbida della Union Carbide. Una multinazionale americana impianta nel cuore dell'India una "bella fabbrica" per produrre pesticidi, in nome del progresso e della crescita di un paese fondamentalmente rurale. Col tempo, le previsioni di vendite non soddisfano i capi negli Stati Uniti, la fabbrica subisce dei tagli nella manutenzione e nella sicurezza. I gas chimici depositati all'interno della fabbrica sono i peggiori conosciuti dall'uomo, ma questo la Carbide non lo dice alle migliaia di poveracci che vivono a poche centinaia di metri da lì. Un giovane giornalista fiuta il pericolo ma ovviamente i suoi appelli vengono sistamaticamente ignorati. Un bel libro per una storia triste, quello che succede quando il profitto viene prima della sicurezza. Sembra un thriller, ma purtroppo non lo è. Storico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Una dramma poco noto, 29-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Lapierre riporta i fatti reali di un dramma poco conosciuto e di cui si parla poco. Interessante per capire cosa può accadere e come sono sempre i poveri e rimetterci. Bel reportage, anche se molto triste.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Un saggio che fa riflettere sul valore della vita, 22-07-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro in pieno stile Lapierre. L'autore riesce a raccontare con semplicità e chiarezza il disastro chimico di Bhopal.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0ho letto questo libro e.., 16-07-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho pianto per giorni. ero in quinta superiore e ancora non avevo deciso un argomento per la tesina quando mi sono imbattuta in Lapierre per la prima volta. bellissimo ed emozionante, ci fa capire quanto poco vale la vita umana in certi paesi, e soprattutto per colpa di chi!è stato l'argomento del mio esame, e anche i professori sono rimasti scioccati scoprendo ciò di cui non si parla!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Mezzanotte e cinque a Bhopal (6)


Ultimi prodotti visti