€ 12.22€ 13.00
    Risparmi: € 0.78 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Mercatura locale e operatori peninsulari nella sicilia angioina. Messina e gli amalfitani

Mercatura locale e operatori peninsulari nella sicilia angioina. Messina e gli amalfitani

di Elisa Vermiglio


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Rubbettino
  • Collana: Università
  • Data di Pubblicazione: novembre 2012
  • EAN: 9788849836226
  • ISBN: 8849836228
  • Pagine: 91
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Una rilettura della storia della Sicilia, e di Messina in particolare, dal 1266 al 1282 in chiave amalfitana che mette in risalto quali siano stati i rapporti instaurati da questa rappresentanza peninsulare con la Corona e gli influssi esercitati sulla società isolana. In particolare questo contributo analizza come la presenza amalfitana si inserisca nelle direttive della politica di Carlo I attraverso i canali commerciali, fino a diventare parte integrante della compagine sociale e del ceto dirigente. La vicenda amalfitana in Sicilia si conclude con la fine del dominio angioino sull'isola che, con la rivolta del Vespro e l'avvento degli Aragonesi, segna il tracollo della mercatura amalfitana e l'apertura sempre più massiccia dei mercati isolani a operatori commerciali veneziani, pisani e genovesi.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Mercatura locale e operatori peninsulari nella sicilia angioina. Messina e gli amalfitani acquistano anche Diversamente uguali. Noi, gli altri, il mondo di Alessandro Bertirotti € 15.67
Mercatura locale e operatori peninsulari nella sicilia angioina. Messina e gli amalfitani
aggiungi
Diversamente uguali. Noi, gli altri, il mondo
aggiungi
€ 27.89


Gli altri utenti hanno acquistato anche...