€ 33.60€ 35.00
    Risparmi: € 1.40 (4%)
Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi (difficile reperibilità)
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Mercati finanziari e valenza informativa del bilancio di esercizio. Una analisi fenomenologica

Mercati finanziari e valenza informativa del bilancio di esercizio. Una analisi fenomenologica

 


Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi (difficile reperibilità)

Descrizione del libro

Nel primo decennio del XXI secolo la reciproca influenza fra pro-ciclicità dei requisiti patrimoniali delle aziende di credito e la volatilità delle stime di bilancio fondate sul fair value ha originato una spirale negativa che ha aggravato la crisi economica e ha reso potenzialmente instabile il sistema finanziario. In questo periodo, si è assistito anche alla modifica dei principi contabili utilizzati come strumento attivo di politica economica. Nel presente lavoro ci si propone di analizzare la valenza informativa del bilancio di esercizio alla luce delle teorie motivazionali e comportamentali degli amministratori e degli stakeholders. L'analisi è condotta più su un piano fenomenologico che normativo, ossia è volta a rispondere alla domanda "come viene redatto il bilancio di esercizio?". Le ricerche empiriche raccolte nel volume attengono ai seguenti quattro campi di indagine: la formazione del reddito di esercizio e del capitale di funzionamento; le situazioni di crisi aziendale; le fattispecie di trasferimento d'azienda; il legame fra i "fondamentali" delle aziende quotate e i "prezzi" del mercato azionario. Il volume viene completato con alcuni temi speciali riguardanti i principi IAS, con particolare riferimento alla valutazione e alla rappresentazione di strumenti derivati, e i sistemi di credit rating, in relazione al ruolo assunto dall'informativa contabile nella stima della probabilità di insolvenza delle imprese.


Ultimi prodotti visti