€ 10.34€ 11.00
    Risparmi: € 0.66 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le menzogne della notte

Le menzogne della notte

di Gesualdo Bufalino


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"


I libri più venduti di Gesualdo Bufalino

Tutti i libri di Gesualdo Bufalino

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Le menzogne della notte acquistano anche Todo modo di Leonardo Sciascia € 9.40
Le menzogne della notte
aggiungi
Todo modo
aggiungi
€ 19.74

Voto medio del prodotto:  4 (4.4 di 5 su 5 recensioni)

4Le menzogne della notte, 30-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
"Le menzogne della notte" è un romanzo che solo apparentemente è molto semplice, sia nel tema che nello schema narrativo.
Solo leggendolo possiamo vedere come non sia così, come questo breve romanzo costruito su racconti tra loro concatenati sia in realtà sorprendentemente articolato e ricco di pregi, un gran bella storia.
Consigliato a chiunque.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Le menzogne della notte, 05-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Bufalino è per me il più grande scrittore italiano del dopoguerra. Questo libro ti lascia sospeso, un italiano elegante, ricercato, volutamente attempato risulta lento da digerire ed al tempo stesso sublime esempio della potenza delle parole, la trama, articolata all'apparenza come il "dilemma del prigioniero" si snoda nel confine labile tra finzione e realtà, per capovolgere e mischiare il tutto alla fine. Bella prova.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Le menzogne della notte, 09-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro ti lascia sospeso, un italiano elegante, ricercato, volutamente attempato risulta lento da digerire ed al tempo stesso sublime esempio della potenza delle parole, la trama, articolata all'apparenza come il "dilemma del prigioniero" si snoda nel confine labile tra finzione e realtà, per capovolgere e mischiare il tutto alla fine. Bella prova.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Le menzogne della notte, 02-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Nella trama si mescolano le vicende personali dei protagonisti - che trascorrono l'ultima notte in vita, attendendo la morte - cucite insieme da fatti di contorno che rendono perfetta l'architettura dell'opera, senza sbavature; ogni pagina trasuda erudizione senza risultare pedante o pesante e ci si gode questa recita fino alla fine, una fine che ci lascia privi di certezze, nudi e indifesi, come pupi abbandonati dal puparo. Un capolavoro da leggere e rileggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5lettura impegnativa,ma piacevole, 17-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto questo libro a 17 anni e nonostante avessi accanto il vocabolario d'italianoper la ricchezza e la ricercatezza dei vocaboli usati dall'autore siciliano, ricordo che mi è piaciuto molto. La trama è molto interessante e alla fine si rimane forse basiti, tanto da dire: credo proprio che lo rileggerò.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti