€ 37.40€ 44.00
    Risparmi: € 6.60 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La mente plurintegrata. Le funzioni mentali tra casualità e conflitto

La mente plurintegrata. Le funzioni mentali tra casualità e conflitto

di Carlo Tamagnone


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Clinamen
  • Collana: Il diforàno
  • Data di Pubblicazione: settembre 2012
  • EAN: 9788884101877
  • ISBN: 8884101875
  • Pagine: 446
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il presente volume affronta una delle questioni-chiave della filosofia moderna: come funziona la mente e come si rapporta alla realtà, come la percepisce e conosce, ma anche come la distorce e la mistifica. La psiche umana, sostiene l'autore, difende la propria omeostasi alterando la realtà e sostituendovene un'altra che le si conformi, una realtà, cioè, che le risulti più tranquillizzante e più gratificante di quella effettiva. Si tratta, prosegue l'autore, dell'eterno conflitto tra il produrre conoscenza e il produrre credenza, tra l'approccio umile alla natura per carpirne i segreti e la violenza metafisica che crea ad hoc e impone ideologie. Con questo libro, Tamagnone conclude la propria indagine ontologicognoseologica, iniziata con "Dal nulla al divenire della pluralità" (2009), e poi proseguita con "Dio non esiste" (2010) e con "Vita morte evoluzione" (2011).

Tutti i libri di Carlo Tamagnone