€ 11.30€ 11.90
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Disponibilità immediata solo 1 pz.

Disponibile in altre edizioni:

La memoria vegetale e altri scritti di bibliofilia
€ 15.20 € 16.00
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
La memoria vegetale e altri scritti di bibliofilia
€ 33.25 € 35.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La memoria vegetale e altri scritti di bibliofilia

La memoria vegetale e altri scritti di bibliofilia

di Umberto Eco

  • Editore: Bompiani
  • Collana: I grandi tascabili
  • Data di Pubblicazione: giugno 2011
  • EAN: 9788845267314
  • ISBN: 8845267318
  • Pagine: 233
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Nella "Memoria vegetale", Eco racconta l'importanza del libro fin dalla sua apparizione per quanto riguarda l'evoluzione delle civiltà e per la nascita delle grandi religioni monoteistiche. "Il libro è un'assicurazione sulla vita, una piccola anticipazione di immortalità." L'essere bibliofili, e collezionisti di libri, non necessita di grandi capitali, tutti possiamo sfruttare le bancarelle presenti nelle strade delle nostre città e acquistare libri, forse non preziosi come certe prime edizioni di grande pregio, ma sicuramente interessanti e sempre più interessanti col passare degli anni. La bibliofilia, quindi, è soprattutto l'amore per l'oggetto libro. Attenti, però, a non farla divenire malattia. Con l'abituale acutezza, humour e competenza, Eco passa in rassegna alcune opere, racconta aneddoti, traccia un criterio di valore, insomma ci guida nel magico mondo della bibliofilia. Perché Eco non si rivolge prevalentemente a chi è già un bibliofilo, ma a tutti gli altri, ai potenziali amanti del libro, che sono innumerevoli e che forse non sanno ancora di esserlo.


Ultimi prodotti visti