€ 10.20€ 12.00
    Risparmi: € 1.80 (15%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Memoria delle mie puttane tristi

Memoria delle mie puttane tristi

di Gabriel García Márquez


Disponibilità immediata
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar moderni
  • Edizione: 1
  • Data di Pubblicazione: 2017
  • EAN: 9788804683278
  • ISBN: 8804683279
  • Pagine: 140

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

"L'anno dei miei novant'anni decisi di regalarmi una notte di amore folle con un'adolescente vergine." Comincia così il nuovo romanzo di Gabriel Garcia Márquez, il libro con cui il premio Nobel colombiano torna dopo dieci anni alla narrativa. A raccontare è la voce dell'anziano protagonista, un giornalista eccentrico e solitario, che accanto a un'adolescente scopre il piacere inverosimile di contemplare il corpo nudo di una donna che dorme "senza le urgenze del desiderio o gli intralci del pudore". Scopre forse per la prima volta l'amore, quello che non ha mai cercato in tutte le donne che ha incontrato e conosciuto, trovando "l'inizio di una nuova vita a un'età in cui la maggior parte dei mortali è già morta".

Tutti i libri di Gabriel García Márquez

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Memoria delle mie puttane tristi acquistano anche Prima che torni la pioggia di Elliot Ackerman € 14.36
Memoria delle mie puttane tristi
aggiungi
Prima che torni la pioggia
aggiungi
€ 24.56

Voto medio del prodotto:  1 (1 di 5 su 1 recensione)

1Deludente , 29-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Probabilmente ho scelto il libro sbagliato per approcciarmi a Marquez, quindi avrà diritto ad un'altra possibilità, ma non per merito di questo libro. Sono rimasta molto delusa. Non credevo che un autore della sua fama potesse scrivere un qualcosa di così basso livello. Volgare tanto da infastidire, sconsigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Diverso, 30-09-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo breve lo descriverei come diverso dagli altri romanzi di Marquez. Probabilmente perché giunge in un'età più matura, dove la scrittura diventa meno avvincente e più fluida. Il tutto è incentrato su pochi personaggi e la trama è semplicissima. In questo romanzo più che le straordinarie descrizioni di luoghi che rimangono impressi (un esempio a caso, Macondo), qui risalta l'introspezione del protagonista e l'analisi comunque lucida alla Garcia Marquez delle emozioni che costui prova. Lo stile è sempre quello, un po' annacquato e meno frizzante ma è pur sempre Garcia Marquez.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Memoria delle mie puttane tristi, 21-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
La fine di una vita, le riflessioni su ciò che non si è mai stati in grado di cogliere: un giornalista novantenne, dedito da sempre alle donne, decide di concedersi un'ultima notte con una giovanissima vergine. Davvero toccante viaggio introspettivo, mi ha colpito. Gabriel Garcia Marquez è sempre non grandissimo romanziere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Delicato, 15-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un racconto breve che narra la nascita quasi casuale di un amore delicato ed autentico da parte di un affermato giornalista oramai agli sgoccioli della carriera e della propria esistenza. L'ambientazione è caratteristica e spesso vi si ritrova la cruda rappresentazione del più infimo squallore. Questo sfondo non fa che enfatizzare il contrasto con la dolcezza della vicenda principale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Metà sì metà no, 06-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
La prima parte del libro convince per l'ambientazione e la curiosità che suscitano i personaggi e le situazioni. Eppure poi tutto questo si perde. Lo stile è impeccabile, eppure non sono riuscito ad apprezzarlo fino in fondo. Non al livello di "L'amore ai tempi del colera" e sicuramente neanche di "Cent'anni di solitudine".
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Memoria delle mie puttane tristi (23)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti