€ 5.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Memoria delle mie puttane tristi
€ 12.00 € 10.20
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Memoria delle mie puttane tristi

Memoria delle mie puttane tristi

di Gabriel García Márquez


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: I miti
  • Traduttore: Morino A.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2006
  • EAN: 9788804557890
  • ISBN: 8804557893
  • Pagine: 141
  • Formato: rilegato

Trama del libro

"L'anno dei miei novant'anni decisi di regalarmi una notte di amore folle con un'adolescente vergine." Comincia così il nuovo romanzo di Gabriel Garcia Márquez, il libro con cui il premio Nobel colombiano torna dopo dieci anni alla narrativa. A raccontare è la voce dell'anziano protagonista, un giornalista eccentrico e solitario, che accanto a un'adolescente scopre il piacere inverosimile di contemplare il corpo nudo di una donna che dorme "senza le urgenze del desiderio o gli intralci del pudore". Scopre forse per la prima volta l'amore, quello che non ha mai cercato in tutte le donne che ha incontrato e conosciuto, trovando "l'inizio di una nuova vita a un'età in cui la maggior parte dei mortali è già morta".

Tutti i libri di Gabriel García Márquez

Voto medio del prodotto:  2 (2.3 di 5 su 3 recensioni)

3Memoria delle mie puttane tristi, 05-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Diverso dal Marquez di cui siamo abituati a leggere e infatti in questo libro non dà il meglio di sè. L'ho trovato un pò superficiale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Memoria delle mie puttane tristi, 05-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia troppo inverosimile! Un novantenne che ha vissuto la sua vita giocando con le donne a quest'età conosce l'amore per una quattordicenne? No non ci siamo questo libro è troppo commerciale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Non so..., 01-08-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro non mi ha trasmesso ne emozioni negative, ne positive... una breve storia leggibile ma non mi ha trasportata per nulla, ve lo consiglio solo se ve lo prestano o regalano :)
Ritieni utile questa recensione? SI NO