€ 8.50€ 17.00
    Risparmi: € 8.50 (50%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Memo

Memo

di Pippo Russo



PromozionePromozione Remainders -50%
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Oblivia è un luogo incantato. Vive immerso in una natura d'irreale bellezza, lontano dal mondo e in un tempo senza tempo. La gente di Oblivia non conosce altri che la gente d'Oblivia, e in quell'angolo di paradiso la vita è un costante ripetersi del quotidiano, attraverso i riti di una comunità che ha saputo conservarsi uguale a se stessa senza sapere cosa fosse l'Altro. Oblivia è irraggiungibile perché l'unica strada che la collegava al resto del mondo franò un giorno a valle; e gli abitanti stabilirono che fosse meglio così, e che quel posto potesse bastare a se stesso. Soprattutto, Oblivia porta nel nome la dimenticanza. Che segretamente è il pilastro del suo quieto vivere. Poi, la prima mattina d'autunno, a Oblivia arriva lo Straniero. E d'improvviso le cose cambiano. Lo Straniero possiede i ricordi d'ognuno, ma tutti quelli che lo vedono, lo descrivono in un modo proprio e diverso. Chi è costui? E cosa vuole da Oblivia, se non turbarne la quiete? E perché dopo il suo arrivo prendono a succedere cose strane?

Tutti i libri di Pippo Russo

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Memo e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3Il sisma dell'alterità, 13-03-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo molto interessante ambientato nell'immaginaria Oblivia (seppur il basamento di Oblivia si possa trovare in un piccolo paese della Toscana), un paese chiuso all'esterno nella cui mondana routine si inserisce un elemento esterno, lo Straniero, un elemento che destabilizzerà la popolazione, smascherandone ipocrisie, sotterfugi, verità nascoste.
Il sociologo Pippo Russo (professore universitario a Firenze) a osservare e a descrivere attraverso la penna del Pippo Russo scrittore.
A volte pleonastico, a volte claudicante nella difficile operazione di tenere alto lo stile narrativo, l'autore agrigentino offre comunque un prodotto godibile e di buona qualità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti