€ 13.60€ 16.00
    Risparmi: € 2.40 (15%)
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 16 ore e 17 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdì 24 maggio Scopri come

Disponibile in altre edizioni:

Meditazioni metafisiche
€ 10.50 € 9.87
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Meditazioni metafisiche

Meditazioni metafisiche

di Renato Cartesio


Disponibilità immediata solo 1 pz.
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Testi a fronte
  • A cura di: L. Urbani Ulivi
  • Data di Pubblicazione: luglio 2001
  • EAN: 9788845291142
  • ISBN: 8845291146
  • Pagine: 418

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Le "Meditazioni Metafisiche" sono il pilastro filosofico su cui Cartesio appoggia quella riforma di tutto il sapere che segna l'inizio dell'epoca moderna. Abbandonato il paradigma della filosofia scolastica, dominante per secoli nel pensiero occidentale, Cartesio offre ai suoi contemporanei un nuovo medello di pensiero, partendo da una costatazione che qualunque osservatore attento non poteva non condividere: non c'è argomento filosofico che non sia oggetto di discussione e fonte di disaccordo tra i filosofi. Per riparare a un tale stato di confusione, è necessario fondare la filosofia su qualcosa di altrettanto coerente e consistente quanto le scienze. Testo latino a fronte e in appendice la traduzione francese rivista personalmente da Cartesio.

Tutti i libri di Renato Cartesio

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Meditazioni metafisiche acquistano anche Idee per una fenomenologia pura e per una filosofia fenomenologica vol.1 di Edmund Husserl € 25.50
Meditazioni metafisiche
aggiungi
Idee per una fenomenologia pura e per una filosofia fenomenologica vol.1
aggiungi
€ 39.10

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.5 di 5 su 2 recensioni)

3Da studio, 16-06-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro che ha segnato la svolta soggettiva, l'autonomizzazione della teologia dalla filosofia. Renato Cartesio, stanco della scolastica, vuole dare "dimostrazione" di come l'innovazione della matematica e della fisica abbiano portato aria fresca anche alla teologia, fino a dimostrare Dio come un'idea innata. Di sicuro è stato un tentativo forte, ma pur sempre vano, per quanto abbia innescato un processo che di lì a qualche anno avrebbe segnato la filosofia moderna. Cartesio Vs Tommaso... A quanto pare alla fine ha vinto ancora Tommaso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Meditazioni metafisiche, 04-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Benvenuti nell'intricatissimo labirinto di pensieri del padre della filosofia moderna. Poco godibile, arrovellato e attorcigliato... Poco godibile per un comune mortale, immagino che per un filosofo sia diverso... Ma purtroppo non lo sono... In sostanza, consigliato solo agli studiosi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti