€ 24.70€ 26.00
    Risparmi: € 1.30 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata
Ordina entro 16 ore e 50 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 4 agosto. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il matrimonio canonico fra principi astratti e casi pratici. Con cinque sentenze rotali commentate

Il matrimonio canonico fra principi astratti e casi pratici. Con cinque sentenze rotali commentate

di Ombretta Fumagalli Carulli

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

La Scuola di diritto canonico del nostro ateneo ha avuto Maestri illustri del diritto matrimoniale canonico. Tra loro Orio Giacchi, con "Il consenso nel matrimonio canonico" (1968), ha impresso un'impronta indelebile nella scienza canonistica, riscontrabile anche nella filigrana di alcune novità del vigente Codex, che ha contribuito a redigere da consultore della Commissione Pontificia per la revisione. Il metodo dell'illustre Maestro è adottato in questo volume: apporto del dato storico, contributo di dottrina e giurisprudenza, rapporti tra sostanza e forma nell'analisi della norma, proposta di soluzioni innovative purché in sintonia con il magistero della Chiesa. L'Autrice, sua discepola, riprendendone gli orientamenti, esplora l'intero sistema delle nullità matrimoniali: oltre ai difetti e vizi del consenso, gli impedimenti e i difetti di forma. All'interno di tale raggio di osservazione, uno specifico riflettore illumina alcune peculiari novità, incidenti sulle categorie giuridiche generali: il bilanciamento tra invalidità e illiceità; l'intreccio tra diritto universale e diritto particolare; la normativa CEI di specifica attuazione nel nostro Paese; i poteri di dispensa degli Ordinari del luogo. Qualche raffronto con la legge italiana consente di afferrare analogia e differenza tra i due sistemi matrimoniali. Altre novità riguardano delicati temi sostanziali, di solito poco trattati dalla manualistica: la questione dei rapporti tra consenso e fede dei nubenti...