€ 30.00
In pubblicazione
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà acquistabile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Matisse cut-outs

Matisse cut-outs

di Gilles Néret


In pubblicazione
  • Editore: Taschen
  • Collana: Clothbound
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2018
  • EAN: 9783836567190
  • ISBN: 3836567199
  • Pagine: 560
  • Formato: rilegato

 Questo prodotto appartiene alla promozione  

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Disegnare con le forbici Le ultime, rivoluzionarie opere di Matisse Sul finire della sua prodigiosa carriera di pittore, scultore e litografo, il vecchio e malato Matisse non era più in grado di stare in piedi e usare un pennello troppo a lungo. In questa tarda fase della sua vita l'artista, quasi ottuagenario, sviluppò una tecnica che consisteva nello "scolpire il colore" creando vivaci, audaci ritagli di carta. Benché liquidati da alcuni critici contemporanei come frutto di demenza senile, questi gouaches decoupées(gouache ritagliati) rappresentarono in realtà una vera rivoluzione nel campo dell'arte moderna, un mezzo completamente nuovo che scardinava l'antico confitto tra linea e colore. Questa nuova edizione del primo volume della nostra premiata pubblicazione in formato XXL fornisce tutto il contesto storico soggiacente alla creazione dei ritagli di Matisse, individuando le loro radici nel suo viaggio a Tahiti del 1930, e seguendone l'evoluzione fino agli ultimi anni trascorsi a Nizza. Il libro include molte foto di Matisse, alcune rare immagini di Henri Cartier-Bressone del registaF. W. Murnau, nonché testi di Matisse, dell'editore E. Tériade, dei poeti Louis Aragon,Henri Michauxe Pierre Reverdy, e del genero di Matisse, Georges Duthuit. Dietro l'apparente semplicità, questi ritagli celavano una qualità scultorea e un'astrazione proto-minimalista che avrebbero profondamente influenzato le generazioni di artisti a venire. Esuberanti, variopinte e spesso di grande formato, queste opere rappresentano veri pilastri dell'arte del Novecento, e ci appaiono oggi tanto audaci e rivoluzionarie quanto lo erano quando Matisse era in vita. "Una rara, straordinaria sintesi di libro sull'arte e libro d'artista.

I libri più venduti di Gilles Néret

Tutti i libri di Gilles Néret