€ 8.55€ 9.00
    Risparmi: € 0.45 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Maschere per un massacro. Quello che non abbiamo voluto sapere della guerra in Jugoslavia

Maschere per un massacro. Quello che non abbiamo voluto sapere della guerra in Jugoslavia

di Paolo Rumiz


  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Universale economica
  • Edizione: 3
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2012
  • EAN: 9788807880445
  • ISBN: 880788044X
  • Pagine: 205
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Un reportage capace di svelare i veri meccanismi della guerra balcanica dietro i fraintendimenti e le mistificazioni. "La guerra mette a nudo la verità degli uomini e insieme la deforma. Ci sono tanti aspetti di questa verità; uno di essi è la cecità generale - cecità delle vittime, degli spettatori (i servizi d'informazione occidentale, oscillanti tra esasperazione, ignoranza o rimozione dell'orrore e fra cinismo e sentimentalismo) e della "grande politica", che nel libro di Rumiz fa una figura grottesca." (Claudio Magris). Con una nuova introduzione dell'autore.

I libri più venduti di Paolo Rumiz

Tutti i libri di Paolo Rumiz

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Maschere per un massacro. Quello che non abbiamo voluto sapere della guerra in Jugoslavia acquistano anche Scoprire i Balcani. Storie, luoghi e itinerari dell'Europa di mezzo di E. Berra (a cura di) € 18.90
Maschere per un massacro. Quello che non abbiamo voluto sapere della guerra in Jugoslavia
aggiungi
Scoprire i Balcani. Storie, luoghi e itinerari dell'Europa di mezzo
aggiungi
€ 27.45

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 2 recensioni)

5Chiaro ed interessante, 14-03-2018, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro fa pensare a come questa guerra sia stata (mal) raccontata negli anni novanta. Rumiz aiuta a comprendere parte delle tensioni e delle dinamiche di quella zona, culminate in una dilaniante guerra civile, definendone motivazioni economiche e sociali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Illuminante, 23-11-2013, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Un decennio di Storia che raramente viene affrontato nelle scuole, e che specie le ultime generazioni non conoscono assolutamente, nonostante la vicinanza geografica della nostra penisola rispetto ai territori della ex-Jugoslavia. Il libro di Rumiz affronta gli eventi della guerra e i suoi antefatti, e trae la propria interpretazione delle cause scatenanti: un'opera notevole, vista anche l'innovatività delle teorie proposte dall'autore, che svincola dalla mera analisi fondata sulle radici etniche dei popoli slavi. Assolutamente consigliato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...