€ 21.12€ 22.00
    Risparmi: € 0.88 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Marx. Un filosofo ebreo-tedesco

Marx. Un filosofo ebreo-tedesco

di Ágnes Heller


  • Editore: Castelvecchi
  • Collana: Nodi
  • A cura di: F. Lopiparo
  • Traduttore: Morazzoni A. M.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2018
  • EAN: 9788832822564
  • ISBN: 8832822563
  • Pagine: 232
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Quattro saggi inediti si affiancano in questo volume a uno studio sull'eredità dell'etica marxiana e al testo, ormai classico, sulla teoria dei bisogni. Una lettura del pensiero di Marx decisamente controcorrente che - analizzando il rapporto con la modernità, la giustizia, la liberazione dell'uomo, l'ebraismo, la cultura tedesca - sottolinea l'importanza filosofica del lavoro di Marx, la cui attualità non è scalfita dal superamento delle sue teorie economiche o sociologiche ed è ancora oggi indispensabile per comprendere i caratteri fondamentali della nostra modernità e molti problemi cruciali del nostro tempo. «Karl Marx non si è mai identificato con il suo essere un tedesco o un ebreo, né con il suo essere un membro del proletariato internazionale o un marxista. È ben nota la sua affermazione: 'lo non sono un marxista, sono Karl Marx'. Quindi quando parlo di Marx come filosofo ebreo-tedesco ho in mente l'identità delle sue creazioni, della sua opera, della sua filosofia, non la sua identità personale».

Tutti i libri di Ágnes Heller

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Marx. Un filosofo ebreo-tedesco acquistano anche Manifesto del Partito Comunista. Con saggi e contributi sull'attualità del Manifesto di Karl Marx € 16.83
Marx. Un filosofo ebreo-tedesco
aggiungi
Manifesto del Partito Comunista. Con saggi e contributi sull'attualità del Manifesto
aggiungi
€ 37.95


Ultimi prodotti visti