€ 16.20€ 18.00
    Risparmi: € 1.80 (10%)
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Maria Antonietta Macciocchi. L'intellettuale eretica

Maria Antonietta Macciocchi. L'intellettuale eretica

di Eleonora Selvi


Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
  • Editore: Aracne
  • Collana: Donne nel Novecento
  • Data di Pubblicazione: luglio 2012
  • EAN: 9788854849907
  • ISBN: 8854849901
  • Pagine: 296
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Aracne

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Una donna incede solitaria e fiera attraverso il secolo dei totalitarismi lottando per le proprie idee, armata di un pensiero forte e indipendente che sfida il conformismo, le ideologie, i dogmi di partito. Partigiana, dirigente comunista, giornalista e scrittrice, Maria Antonietta Macciocchi attraversa il Novecento, i suoi luoghi e momenti emblematici: è antifascista a Roma, dirige "Noi Donne" e "Vie Nuove", percorre il globo alla costante ricerca di una verità personale, senza compromessi. Intellettuale cosmopolita, è a Pechino in rivolta contro il dominio di Mosca, a Madrid contro il franchismo, testimone di libertà in Algeria, al fianco dei giovani del Maggio francese e del loro grido di ribellione planetario, e a Berlino, oltre il muro. Frequenta Malaparte e Pasolini, Sartre e Simone de Beauvoir, Althusser e Lacan. Dalle pagine del libro, prima biografia dedicata a Maria Antonietta Macciocchi, un monito a coltivare sempre l'amore per l'eresia come pegno di libertà.


Ultimi prodotti visti