€ 25.55€ 26.90
    Risparmi: € 1.35 (5%)
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Manuale di storia della musica nel cinema. Storia, teoria, estetica della musica per il cinema, la televisione e il video. Nuova ediz.

Manuale di storia della musica nel cinema. Storia, teoria, estetica della musica per il cinema, la televisione e il video. Nuova ediz.

di Ennio Simeon


  • Editore: Rugginenti
  • A cura di: C. Griseri
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2020
  • EAN: 9788876656743
  • ISBN: 887665674X
  • Pagine: 316
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Nuova edizione dell'oramai storico testo di Simeon, completata dagli aggiornamenti che coprono gli ultimi 25 anni di storia della musica nel cinema sino ai giorni nostri. Una guida pratica, ma anche un testo di lettura agevole e appassionante, per conoscere tutto di un genere che ha contribuito non solo alla storia del cinema, ma anche alla nascita di una nuova éstetica musicale e di innovative soluzioni compositive. Con l'aiuto di 45 esempi musicali e 53 tabelle e illustrazioni , dopo un'introduzione riguardante la situazione degli studi in materia e le metodologie di ricerca, il libro espone le teorie ed estetiche della musica per il cinema, la televisione e il video in oltre un secolo di storia. La trattazione procede sia per problematiche, sia esponendo singole teorie dotate di particolare interesse e completezza. Il volume delinea poi la storia della musica per film nei paesi più importanti, a partire da alcune forme spettacolari precedenti il cinema (lanterna magica, pantomima) fino ai nuovi generi audiovisivi degli ultimi decenni: musica televisiva, spot pubblicitario, video musicale. In questa edizione aggiornata, sono presenti tre capitoli totalmente nuovi: i primi due si inseriscono nel solco di quanto impostato da Simeon, allargandone lo sguardo ad altri paesi europei (Resto d'Europa) e agli autori extraeuropei (Resto del Mondo), ma sempre limitandosi agli autori affermatisi dal 1995 a oggi, non volendo intervenire nella scelta selettiva frutto della prima edizione. Il terzo nuovo capitolo è sul Musical