€ 38.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Manuale di psicologia dinamica

Manuale di psicologia dinamica

di Adriana Lis, Silvio Stella, G. Cesare Zavattini


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Strumenti
  • Data di Pubblicazione: luglio 1999
  • EAN: 9788815070982
  • ISBN: 8815070982
  • Pagine: 540

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La psicologia dinamica è una diramazione della psicologia estremamente articolata e si basa sulla psicoanalisi. Tuttavia, anche nel campo della psicoanalisi, ci sono varie correnti di pensiero che differiscono tra loro. Queste divergenze sono aumentati notevolmente, ciascuna con il proprio marchio (post-freudiano, post-kleiniani, post-kohutiano ecc ..). Questo libro fornisce un quadro complessivo della disciplina, sulla base delle sue origini e del suo sviluppo storico. Gli autori sottolineano gli elementi di comunione e di differenza delle varie scuole di pensiero.

Indice

Introduzione.
- Parte prima: Il sistema freudiano.
1. Il pensiero freudiano: costruzioni e ricostruzioni.
2. Il modello freudiano: concetti di base.

- Parte seconda: Gli orientamenti.
3. I primi dibattiti: K. Abraham, S. Ferenczi, W. Reich, O. Rank.
4. Gli psicologi dell'Io: A. Freud, H. Hartmann, R.A. Spitz, M.S. Mahler.
5. Il mondo interno: Melanie Klein.
6. Gli indipendenti: W.R.D. Fairbaim, D.W. Winnicott, M. Balint.
7. La psicopatologia del Sé: Heinz Kohut.

- Parte terza: Ulteriori sviluppi.
8. I modelli della psicopatologia.
9. La nascita del pensiero: Wilfred R. Bion.
10. Il concetto di campo: i Baranger e le elaborazioni italiane.
11. Il mondo rappresentazionale: Joseph Sandler.
12. La personalità borderline: Otto Kernberg.

- Parte quarta: La ricerca recente sul bambino.
13. La teoria dell'attaccamento: John Bowlby.
14. Il punto di vista evolutivo: Stanley Greenspan.
15. Il modello di sviluppo in psicoanalisi: Daniel Stern.
16. La teoria multimotivazionale: Joseph D. Lichtenberg.

- Parte quinta: La trama del pensiero psicoanalitico.
17. Linee di sviluppo a confronto.

- Glossario.
- Riferimenti bibliografici.
- Indice dei nomi.

Tutti i libri di Adriana Lis