€ 127.50€ 150.00
    Risparmi: € 22.50 (15%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Manuale di diritto amministrativo

Manuale di diritto amministrativo

di Roberto Garofoli, Giulia Ferrari


Disponibilità immediata
  • Editore: Neldiritto Editore
  • Collana: I nuovi manuali superiori
  • Edizione: 12
  • Data di Pubblicazione: settembre 2018
  • EAN: 9788832702910
  • ISBN: 8832702916
  • Pagine: XLVI-2278
  • Formato: rilegato
  • Ean altre edizioni: 9788866574460, 9788866576464

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il "Manuale di diritto amministrativo" è stato, in questa dodicesima edizione, integralmente aggiornato. La necessità di adeguare il Manuale ai profili di nuova emersione è dovuta non solo alle novelle legislative, per esempio, in materia di processo amministrativo (Legge di Bilancio 2018, che ha, tra l'altro, ampliato il novero delle materie rientranti nel rito abbreviato ex art. 119 c.p.a.), digitalizzazione della p.a. (d.lgs. 13 dicembre 2017, n. 317, G.U. 12.1.2018), ma anche ai nova derivati dalle fonti di rango sovranazionale e dalla c.d. soft law. Spasmodico l'aggiornamento giurisprudenziale, esteso all'intero Manuale. Tra le numerosissime pronunce di cui questa dodicesima edizione dà conto, devono, a titolo esemplificativo, ricordarsi quelle relative ai contratti pubblici (Cons. St., A.P., 11 maggio 2018, n. 6, che ha rimesso alla Corte di Giustizia la vessata questione del rapporto tra ricorso principale e ricorso incidentale escludente in materia di appalti; Cons. St., A.P., 26 aprile 2018, n. 4, in tema di impugnazione del bando di gara; T.a.r. Piemonte, Sez. I, 17 gennaio 2018, n. 88, che ha rimesso alla Corte di Giustizia la quaestio della compatibilità, con la disciplina europea in materia di diritto di difesa, giusto processo ed effettività sostanziale della tutela, del rito di impugnativa dei provvedimenti di esclusione dalle gare e di ammissione alle medesime); alla responsabilità della p.a. (Cons. St., A.P., 4 maggio 2018, n. 5, sulla responsabilità precontrattuale della p.a. prima dell'aggiudicazione; Cons. St., A.P., 23 febbraio 2018, n. 1, sulla c.d. compensatio lucri cum damno); al processo amministrativo (ex plurimis, Cons. St., A.P., 30 luglio 2018, nn. 10 e 11, sulla tassatività dei casi di rimessione al giudice di primo grado; Corte cost., 26 giugno 2018, n. 132, che ha dichiarato costituzionalmente illegittimo l'art. 44, co. 3, c.p.a.; Cons. St., A.P., 18 maggio 2018, n. 8, sulla sufficienza della notificazione del ricorso alla p.a. che ha emanato il provvedimento; Cons. St., A.P., 19 settembre 2017, n. 6, sull'ammissibilità delle notificazioni a mezzo p.e.c. prima dell'entrata in vigore del P.A.T.; Cons. St., A.P., 28 luglio 2017, n. 4, sulla legittimazione alla contestazione della giurisdizione in sede di appello; Cons. St., A.P., 12 maggio 2017, n. 2, relativamente all'esercizio dell'azione prevista dall'art. 112, co. 3, c.p.a., per il risarcimento del danno "connesso" all'impossibilità o alla mancata esecuzione in forma specifica del giudicato; Corte cost., 4 maggio 2017, n. 94, sul termine di decadenza per l'esercizio dell'azione risarcitoria; Cons. St., A.P., 6 aprile 2017, n. 1, sul giudizio di revocazione); all'edilizia (Cons. St. A.P., 17 ottobre 2017, nn. 8 e 9, in tema di revoca di concessione edilizia in sanatoria e di demolizione di immobile abusivo); all'ambiente (Corte Giust. comm. UE, sez. II, 13 luglio 2017, C 129/16, sulla responsabilità per danno ambientale); alla discrezionalità tecnica, in specie nelle procedure concorsuali e abilitative (Cons. St., A.P., 20 settembre 2017, n. 7, sulla sufficienza del voto numerico nell'esame di abilitazione all'esercizio della professione di avvocato); al riparto di giurisdizione (Cass. civ., Sez. Un., 27 marzo 2017, n. 7759, relativamente alle procedure di assunzione alle dipendenze di società in house; Cass. civ., Sez. Un., 4 aprile 2017, n. 8687, sulle controversie risarcitorie per diniego o ritardo nell'assunzione del vincitore di un concorso pubblico).

Tutti i libri di Roberto Garofoli

Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 4 recensioni)

3Buon approfondimento, 01-04-2018, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il testo più completo di diritto amministrativo che ci sia in circolazione. Purtroppo non è anche quello scritto meglio, o sarebbe stato il testo definitivo. La prosa è talvolta confusa, ma il ragionamento si lascia seguire agevolmente (il più delle volte). I difetti del testo sono quelli che affliggono anche le altre opere della premiata ditta Garofoli-Caringella (giurisprudenza sovrabbondante, sensazione di aver a che fare con un patchwork, dove i contenuti sono appiccicati l'uno appresso all'altro senza un filo logico, nonché frequenti ripetizioni) . A differenza del manuale di amministrativo di Caringella e del testo di civile a cura di Chinè, Fratini e Zoppini, questo manuale risulta almeno leggibile e ha una sua utilità come approfondimento, una volta che si siano comprese le basi della materia. Non c'è, infatti, una sola informazione che non sia estrapolabile dal suddetto manuale e un filo logico nella trattazione risulta il più delle volte essere presente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Un testo completo , 19-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Un buon testo di diritto amministrativo molto ricco, completo di dottrina e giurisprudenza. Ideale per chi deve approfondire la materia per sostenere prove scritte concorsuali di una certa complessità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Buon manuale, 08-02-2017, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Prodotto corrispondente e consegna nel rispetto dei termini. Il manuale è indicato per chi intende approfondire la materia in maniera completa ed esaustiva, da affiancare alla lettura di riviste di giurisprudenza e dottrina.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Manuale per gli studi superiori, 30-01-2017, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Ottimo e approfondito manuale di diritto amministrativo per gli studi superiori (post-laurea). Costituisce uno dei punti di riferimento ai fini della preparazione al concorso in magistratura. Redazione scientifica di livello eccelso, garanzia di qualità dell'opera. Consigliato vivamente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti