€ 14.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Maledetti froci & maledette lesbiche. Libro bianco (ma non troppo) sulle aggressioni omofobe in Italia

Maledetti froci & maledette lesbiche. Libro bianco (ma non troppo) sulle aggressioni omofobe in Italia

di Maura Chiulli


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Aliberti Castelvecchi
  • Data di Pubblicazione: maggio 2010
  • EAN: 9788864310206
  • ISBN: 8864310207
  • Pagine: 156
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

I gay danno fastidio: perché si mostrano in Tv senza più pudore, perché non vogliono sentirsi una categoria "discriminata e speciale", perché spesso hanno molto da dire sulle libertà e i diritti di tutti. E nel contempo, non c'è alcun dubbio che negli ultimi due anni in Italia si sono moltiplicati e accresciuti i casi di intimidazioni, insulti, persino selvaggi pestaggi contro omosessuali. Estemporanee o premeditate, spesso compiute da vere e proprie squadracce, queste azioni sono il sintomo di una cupa e rancorosa rabbia verso le libertà e i diritti che faticosamente si stanno facendo largo nella società civile. Il braccio armato di questa forza oscura sono giovani sottoproletari sbandati, neofascisti a piede libero con precedenti, ultra e cafoni da stadio. Ma il mandante è una borghesia retriva e reazionaria, né di destra né di sinistra, la cui occhiuta complicità garantisce un humus di complicità e approvazione. Chi ha in odio la diversità e il vento di cambiamento sociale, nel contempo, minimizza e insabbia, tanto che sono pochissimi i casi che vengono veramente denunciati o emergono sui media. Come dimostra questo libro, la strada verso una società aperta è ancora lunga e tortuosa. Ma ormai non è più possibile chiuderla e fare finta di niente...

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3brava Maura, 19-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Oltre al libro consiglio di andare ad assistere ad una performance di Maura Chiulli dal vivo.
L'omofobia in Italia ha tanti protettori ed estimatori, tra questi ultimi i vari cronisti a caccia di sesso e sangue. Ed è Maura stessa nel suo libro, con un patchwork di resoconti (sulla base dei Report sull'omofobia di Arcigay) e interviste (scioccanti alcune, tutte molto belle) a darci conto di chi siano istigatori e protettori: i vicini di casa (forse invidiosi per tutta quella libertà e diversità? ) , i passanti (quelli che non si fermano ad aiutarti perché "sono fatti tuoi") ... Tanti ultracorpi di questa società che vive di slogan e sguardi chiusi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO