€ 14.25€ 15.00
    Risparmi: € 0.75 (5%)
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il male radicale tra Kant e Lévinas
€ 8.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 10/15 giorni lavorativi)
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il male radicale tra Kant e Lévinas

Il male radicale tra Kant e Lévinas

di Francesca Nodari

  • Editore: Giuntina
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2008
  • EAN: 9788880572992
  • ISBN: 8880572997
  • Pagine: 180
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Una lettura del pensiero di Emmanuel Lévinas alla luce del confronto con Kant, su un tema quanto mai classico: il male radicale. Non solo assumono nuovi significati i temi fondamentali della filosofia levinasiana, etica come filosofia prima, primato dell'altro, ma la stessa meditazione sulla tragedia della Shoa è riletta alla luce del concetto kantiano di male, come disposizione inscritta nell'animo umano. Disposizione di cui si è sempre responsabili.