€ 14.60€ 14.90
    Risparmi: € 0.30 (2%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Come le malattie delle piante hanno inciso su vita e storia dell'uomo

Come le malattie delle piante hanno inciso su vita e storia dell'uomo

di Giuseppe U. Belli


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: L'Informatore Agrario
  • Data di Pubblicazione: agosto 2015
  • EAN: 9788872203408
  • ISBN: 8872203406
  • Pagine: 196

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Si sa, le piante si ammalano, da sempre. Lo fanno i gerani sul terrazzo, i cereali nei campi, i platani lungo i viali. Se in alcuni casi si tratta di episodi che non hanno influito sulle nostre vite, in altri invece hanno cambiato il corso della storia. Hanno determinato il cambiamento di stili di vita, come nel caso dell’usanza degli inglesi di bere il caffè. Hanno causato migrazioni di popolazioni, come quella degli irlandesi in America dovuto alla peronospora della patata. Chi non ricorda poi l’invasione delle cavallette di biblica memoria? Le malattie, però, non sono state solo eventi negativi, perché hanno stimolato la ricerca e portato a grandi scoperte in campo scientifico e medico, come quella dei virus e dei relativi vaccini. Nello sfogliare e leggere questo libro rimarrete, poi, piacevolmente sorpresi di come anche espressioni di uso comune, come il termine vaccino o “fuoco di sant’Antonio”, si siano originate proprio a seguito di malattie che hanno colpito le piante. Tante citazioni e un ricco corredo fotografico completano quest’opera e le danno una forte valenza culturale. Non un trattato scientifico, né un testo di storia, ma un libro che soddisferà la vostra curiosità e, spesso, riuscirà a stupirvi!