€ 8.46€ 9.00
    Risparmi: € 0.54 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La mala ora

La mala ora

di Gabriel García Márquez


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La mala ora e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.8 di 5 su 4 recensioni)

3.0Ancora un romanzo drammatico su Macondo, 04-06-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche se il villaggio descritto in questo romanzo, scritto verso la fine degli anni Cinquanta ma pubblicato solo verso la metà degli anni Sessanta, non ha nome, l'atmosfera stagnante e immobile ricorda senza alcun dubbio quella di Macondo. La tranquilla e per certi versi monotona vita del paese viene improvvisamente scossa dalla misteriosa comparsa di "pasquinate" sui muri delle case, ossia scritte che denunciano amori illegali e che scatenano una spirale di odio e violenza di cui le corrotte autorità locali approfittano furbescamente per imporre una feroce repressione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Molto bello., 22-04-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
"La mala ora" è un romanzo che definirei "nodoso", perché è stata una lettura scorrevole intervallata da risvolti intensi, direi eccitanti. L'attenzione del lettore resta sempre alta e in quest'opera si ritrovano figure già viste in altre narrazioni del medesimo autore e questo, secondo me, rende il libro ancora più gradito a chi ha dimestichezza con le opere di Marquez: infatti credo che non sia raro, per il lettore, affezionarsi ai personaggi delle storie o alle relative ambientazioni.
Ciò detto, si devono annotare alcune contaminazioni spaziali (come il riferimento alla casa della Mam grande, che si troverebbe a Macondo mentre la storia si svolge nel paese) e distorsioni temporali (ad esempio il personaggio del dottor Giraldo, che in "La prodigiosa sera di Baltazar" è un vecchio). Credo che per chi apprezza Marquez leggere questo romanzo sia una scelta obbligata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Scritto bene, 15-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'ambientazione molto particolare, ma scritto proprio bene. Nonostante non sia proprio facile entrare in un contesto così diverso e abbastanza deprimente, lo stile piacevole e scorrevole fa apprezzare un libro che proprio leggero o completamente appassionante non è. D'altro canto Marques è un professionista che raramente delude.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0un libro surreale, 25-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
un libro che per la semplicità della sua trama e per l'apparente assurdità del tema trattato assomiglia, come molti di quelli di Marquez a un sogno ad occhi aperti. L'ecosistema di rapporti sociali creatosi nel piccolo paesino caraibico finisce per essere tremendamente scosso da una serie di ritrovamenti di bigliettini attaccati alle porte delle case che recano scritte delle presunte verità scomode sugli stessi abitanti. Apparentemente superficiale introduce invece con ironia una riflessione sulla relatività dei rapporti umani.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti