€ 14.15€ 14.90
    Risparmi: € 0.75 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il Maestro della Testa sfondata
€ 15.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il Maestro della Testa sfondata

Il Maestro della Testa sfondata

di Hans Tuzzi

  • Editore: Bollati Boringhieri
  • Collana: Varianti
  • Data di Pubblicazione: maggio 2016
  • EAN: 9788833921327
  • ISBN: 8833921328
  • Pagine: 333
  • Formato: brossura
Carta docenteAcquistabile la Carta del docente

Descrizione del libro

Febbraio 1978: nessuno può ancora saperlo, ma fra poche settimane il rapimento di Aldo Moro cambierà per sempre la storia d'Italia. Ma oggi è soltanto l'alba nebbiosa di un sabato qualunque, in un inverno come tanti altri. Fino a quando, nell'estrema periferia della Barona, a Milano, fra i casermoni popolari e la triste luce dei lampioni, su un autobus fermo a un capolinea che non è il suo, viene trovato il cadavere dell'autista, i pantaloni abbassati e la testa sfondata da una serie di violenti colpi alla nuca. Il giovane commissario Melis, incaricato delle indagini, resiste alla tentazione di archiviarlo come un banale caso di aggressione. E quando scopre che l'uomo lavorava a tempo perso per uno stimato libraio antiquario morto d'infarto pochi giorni prima, decide che questa coincidenza merita d'essere approfondita. Così, Melis si ritrova a indagare nel mondo a lui sconosciuto dei libri antichi e dell'antiquariato, passando fra ambienti sociali molto differenti e distanti fra loro. L'approfondita e accurata indagine sul delitto - anzi, no: sui delitti, perché l'omicida colpisce ancora, e con ferocia attraversa sguaiati quartieri popolari e felpati salotti borghesi, curiose botteghe artigiane e raffinati templi della bibliofilia per consegnare al lettore l'intenso e sfaccettato romanzo di una città: Milano. E un personaggio a tutto tondo ormai molto amato dai lettori: il commissario (poi vicequestore) Norberto Melis.


Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il Maestro della Testa sfondata acquistano anche Una promessa d'amore di Lesley Pearse € 10.45
Il Maestro della Testa sfondata
aggiungi
Una promessa d'amore
aggiungi
€ 24.60

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 3 recensioni)

3Il maestro della testa sfondata, 11-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ottimo giallo italiano per passare una giornata in compagnia senza troppe pretese, risente un po' del lavoro di libraio antiquario dell'autore (quanti conoscono l'Opificio delle Pietre Dure di Firenze?), ma si regge e si legge bene. "A Melis pareva sempre di non saper trovare ciò che bisognava dire... Si sentiva inadeguato aveva appreso tuttavia che parlare era sempre meglio che tacere" "non è facile assortire una buona compagnia quando si viaggia, e quando se ne trova una, ci pensa il Tempo a portarsela via"
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Il maestro della testa sfondata, 25-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Giallo gradevole, molto alla Fruttero Lucentini ma ambientato a Milano invece che a Torino: alla segmentazione sociale nobiltà di spada Fiat mistici poveracci, si sostituisce una milanesità dove chiaramente contano solo i danè, malgrado le distinzioni sociali tra chi chiama colazione il pranzo e il resto della città.

Bella la sensibilità atmosferica dell'autore, belli certi personaggi minori (l'editore gay, la sciura nella cui famiglia "dal XII secolo si usano solo nomi della Roma repubblicana"...), bello il contrappunto tra le voci e le cadenze dei vari poliziotti che partecipano all'indagine.
Divertente l'ambientazione nel 1978: il romanzo è dei primi anni '90 e prende garbatamente in giro i suoi personaggi che non ovviamente non possono prevedere il rapimento Moro, la fine della prima Repubblica, degli indiani metropolitani, la mania del cellulare ecc.

Meno appassionante, per me che nei libri amo il contenuto e non mi sforzo neanche di capire la passione bibliofila di chi guarda solo al contenitore, l'imperniare un intero romanzo, giallo per di più, nel claustrofobico mondo delle legatorie e delle librerie antiquarie... Un mio limite, senza dubbio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Cosa non si farebbe per un libro raro, 06-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un giallo gradevole, ambientato a Milano nell'ambiente dei bibliofili collezionisti di libri antichi. Un mondo affascinante e particolare, nel quale i più accaniti "cacciatori di libri" farebbero di tutto pur di mettere le mani su un bell'esemplare, a costo di uccidere. Insolito e fresco.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti