€ 39.10€ 46.00
    Risparmi: € 6.90 (15%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 67 ore e 11 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 21 agosto Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
I maestri della Visual Music. Esplorazioni astratte: storia e ricerca contemporanea. Ediz. a colori

I maestri della Visual Music. Esplorazioni astratte: storia e ricerca contemporanea. Ediz. a colori

di Adriano Abbado


Disponibilità immediata solo 1pz.
  • Editore: Skira
  • Collana: Arte. Varia
  • Data di Pubblicazione: novembre 2017
  • EAN: 9788857225319
  • ISBN: 8857225313
  • Pagine: 175
  • Formato: rilegato

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Skira

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Quali legami esistono fra i suoni e le immagini astratte? Quali furono i primi strumenti audiovisivi? Quale l'influenza della musica su Kandinskij? Quali sono le installazioni audiovisive di maggiore rilievo? Quali sono i rapporti tra VJ e live cinema? E, infine, cosa è la sinestesia? "I maestri della Visual Music" è uno studio approfondito, suddiviso in esperienza storica e ricerca attuale, per rispondere a questi e molti altri quesiti riguardanti la relazione tra arte astratta e musica. Spaziando da Toulouse-Lautrec a Nam June Paik, da Händel a Xenakis e da Fischinger a Ikeda, sono illustrate le tappe che hanno portato l'ambiente artistico a confrontarsi con l'universo multisensoriale e la tecnologia contemporanea, così da arrivare a una forma espressiva indipendente: la Visual Music.
Quali legami esistono fra i suoni e le immagini astratte? Quali furono i primi strumenti audiovisivi? Quale l’influenza della musica su Kandinskij? Quali sono le installazioni audiovisive di maggiore rilievo? Quali sono i rapporti tra VJ e live cinema? E, infine, cosa è la sinestesia? I maestri della Visual Music è uno studio approfondito, suddiviso in esperienza storica e ricerca attuale, per rispondere a questi e molti altri quesiti riguardanti la relazione tra arte astratta e musica. Spaziando da Toulouse-Lautrec a Nam June Paik, da Händel a Xenakis e da Fischinger a Ikeda, sono illustrate le tappe che hanno portato l’ambiente artistico a confrontarsi con l’universo multisensoriale e la tecnologia contemporanea, così da arrivare a una forma espressiva indipendente: la Visual Music.