€ 6.00€ 12.00
    Risparmi: € 6.00 (50%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Madame Bovary
€ 8.50 € 10.00
Disponibilità immediata
Madame Bovary
€ 7.65 € 9.00
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Madame Bovary

Madame Bovary

di Gustave Flaubert


  • Editore: Edizioni Theoria
  • Collana: Futuro anteriore
  • Traduttore: Enrico V.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2017
  • EAN: 9788899997083
  • ISBN: 889999708X
  • Pagine: XIV-384
  • Formato: brossura

PromozionePromozione Remainders -50%
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

"Madame Bovary sono io", sembra abbia affermato Gustave Flaubert. Che si tratti di una frase che abbia davvero pronunciato o solo il tramandarsi di una leggenda, resta vero che di tutti i suoi romanzi "Madame Bovary" fu quello che creò un modello per l'intera sua opera. Siamo dentro la vita mediocre di una famiglia borghese di provincia: il medico Charles Bovary e sua moglie Emma. Ed è la mediocrità, prima ancora dell'adulterio, il cardine su cui l'autore vuole porre la sua attenzione. La piatta e pallida vita dei coniugi Bovary, borghesi più per condizione spirituale che per stato sociale, è ciò a cui Emma dolorosamente tenta di rivoltarsi. Eppure, alla propria vita, ella non sa contrapporre altro che illusioni: l'illusione di una vita e l'illusione di un amore. È questo conflitto mai risolto tra ciò di cui quotidianamente fa esperienza e ciò che immagina la possa rendere felice, che la farà cadere rovinosamente. Madame Bovary è uno di quei romanzi che sono divenuti grandi perché, mettendoci di fronte a uno specchio, non smettono di rivelarci il tragico destino della natura umana.

Tutti i libri di Gustave Flaubert

Acquistali insieme

Madame Bovary
aggiungi
Verdeblu. Libro-quaderno di italiano, storia e geografia per le vacanze. Per la scuola media vol.2
aggiungi
€ 13.00

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Madame Bovary e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 13 recensioni)

4Emma Bovary, 19-12-2012, ritenuta utile da 13 utenti su 15
di - leggi tutte le sue recensioni
Un classico della letteratura francese letto e quasi subito detestato la prima volta a scuola e poi riletto una volta cresciuta e, questa volta, apprezzato, compreso ed amato tantissimo.
Qui conosceremo la storia di Emma Bovary, una donna sognatrice ed appassionata di romanzi rosa caduta in una fortissima crisi in seguito alla nascita del figlio.
Per tentare di "tirarsi su" Emma inizierà a tradire il marito, più e più volte, e contemporaneamente a spendere cifre astronomiche nella speranza sempre di riempire quel vuoto che sente crescere dentro di sé.
La cosa naturalmente non funzionerà e quando avrà finito tutti i soldi Emma opterà per una soluzione drastica e definitiva.
Un romanzo davvero appassionante e coinvolgente, a me è piaciuto molto e quindi ve lo consiglio. Buona lettura!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Un libro importante, 20-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Per i tempi in cui è stato scritto, è un libro che cerca di penetrare l'animo femminile senza accontentarsi delle etichette di malcostume tanto facili nella società in cui è inserito. Emma non è un'eroina, ma nemmeno una scellerata. E' semplicemente una vittima di una società che voleva la donna soprammobile, senza curarsi della sua personalità. Interessante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Grande classico si, ma noioso!, 20-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Andrò forse contro corrente, ma sinceramente a me questo libro non mi sembra questo granchè... Grande classico si, ma molto molto noioso! Interminabili dettagli che distraggono molto dalla storia, che è anche abbastanza carina, ma non finisce mai. Ci ho messo una vita per finirlo, e l'ho fatto solo perchè non mi piace lasciare libri a metà.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Madame Bovary, 26-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
L'esordio narrativo di Gustave Flaubert, che fin dalla sua pubblicazione fu oggetto dell'accusa di 'immoralità'. E' la storia di Emma Bovary (Madame Bovary appunto) , moglie di un medico di provincia, che diventa adultera sostanzialmente per noia. Un romanzo che diventerà un vero e proprio cult letterario. Da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Commovente, 14-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei romanzi che non si possono non avere in libreria. La figura di Emma appare così armoniosa, leggera, femminile e delicata che all'inizio non si crede che la sua vita possa sfociare in una tragedia. Traccia un carattere eterno di donna che per vivere ha bisogno di sognare un amore che esiste soltanto nei suoi sogni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Madame Bovary (13)


Ultimi prodotti visti