€ 9.50€ 9.90
    Risparmi: € 0.40 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Ma gli androidi sognano pecore elettriche?

Ma gli androidi sognano pecore elettriche?

di Philip K. Dick


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Fanucci
  • Collana: Narrativa tascabile
  • A cura di: C. Pagetti
  • Traduttore: Duranti R.
  • Data di Pubblicazione: luglio 2017
  • EAN: 9788834733752
  • ISBN: 8834733754
  • Pagine: 269
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Nel 1992 la Guerra Mondiale ha ucciso milioni di persone, e condannato all'estinzione intere specie, costringendo l'umanità ad andare nello spazio. Chi è rimasto sogna di possedere un animale vivente, e le compagnie producono copie incredibilmente realistiche: gatti, cavalli, pecore. Anche l'uomo è stato duplicato. I replicanti sono simulacri perfetti e indistinguibili, e per questo motivo sono stati banditi dalla Terra. Ma a volte decidono di confondersi tra i loro simili biologici. A San Francisco vive un uomo che ha l'incarico di "ritirare" gli androidi che violano la legge, ma i dubbi intralciano a volte il suo crudele mestiere, spingendolo a chiedersi cosa sia davvero un essere umano.

I libri più venduti di Philip K. Dick

Tutti i libri di Philip K. Dick

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Ma gli androidi sognano pecore elettriche? acquistano anche La svastica sul sole di Philip K. Dick € 9.50
Ma gli androidi sognano pecore elettriche?
aggiungi
La svastica sul sole
aggiungi
€ 19.00

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4Un mondo oscuro tanto quanto affascinante, 06-04-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che rivede i canoni fantascientifici come gran parte della produzione dell'autore. In questo romanzo non abbiamo i robot descritti da Asimov, ma degli androidi fuggitivi, reietti il cui unico desiderio è essere liberi. Così si trasforma un romanzo fantascientifico in un romanzo quasi psicologico elevando un genere spesso considerato infantile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Ottimo formato per un libro bellissimo, 14-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Se siete fan di Blade Runner non aspettatevi una trasposizione su carta del film. Il capolavoro di Ridley Scott è stato liberamente ispirato a quest'opera, però non potrete fare a meno di notare passo dopo passo tanti piccoli paralleli che vi faranno piacere, o, almeno, a me sono piaciuti. In più, sempre poco celata, come in tutti i libri di Dick, emerge dalla società fantascientifica che incontriamo su carta la critica alla società in cui Dick viveva, che, effettivamente, è anche quella in cui viviamo noi.
Immancabile, incredibile, imperdibile!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti