€ 15.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro tornerà acquistabile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Una lunga protesta silenziosa. 150 anni di unità d'Italia. 150 anni di emigrazione

Una lunga protesta silenziosa. 150 anni di unità d'Italia. 150 anni di emigrazione

di Franco Merico


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Zane
  • Collana: Quaderni Crocevia
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2013
  • EAN: 9788897135104
  • ISBN: 8897135102
  • Pagine: 208
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il Volume raccoglie i contributi di un'analisi e di una riflessione sull'emigrazione meridionale e pugliese, in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell'Unità nazionale. L'emigrazione, che ha accompagnato il cammino e lo sviluppo di queste Regioni in tutto il periodo esaminato, viene interpretata come "una lunga protesta silenziosa" rispetto agli errori ed alle disparità che hanno caratterizzato il processo di unificazione. La prima ribellione fu quella del brigantaggio e poi ci fu la fuga migratoria. Nel volume non si sostiene la tesi che il secondo fenomeno sia la diretta conseguenza del primo ma che i due processi di ribellione, quello con il fucile e quello con la valigia, siano due momenti importanti della protesta meridionale. Due reazioni diverse allo stesso atavico male: la fame. Malgrado tutto gli autori sostengono che l'Unità nazionale sia un valore positivo e le ipotesi separatiste siano un danno.