€ 13.20€ 16.50
    Risparmi: € 3.30 (20%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le luci bianche di Parigi

Le luci bianche di Parigi

di Theresa Révay


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: BEAT
  • Collana: Superbeat
  • Traduttore: Boi R.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2014
  • EAN: 9788865591871
  • ISBN: 8865591870
  • Pagine: 445
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  BEAT

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Nel febbraio del 1917 a San Pietroburgo la guerra civile è nell'aria. I negozi sono presi d'assalto, gli operai paralizzano la città a suon di scioperi e i rivoltosi chiedono a gran voce che lo zar restituisca la Russia al popolo. Solo la contessina Ksenija, figlia del generale dell'esercito Fèdor Sergueievitch, sembra non preoccuparsene. Per lei esistono solo ricevimenti, balletti e torte al cioccolato da dividere con la sorellina Masa davanti al caminetto. Quando suo fratello maggiore Sasa parte per il fronte, però, e il padre viene giustiziato da un gruppo di uomini "col busto bardato di cartucciere e in testa copricapi di pelliccia", Ksenija capisce che la Rivoluzione - qualunque cosa sia - non ama i ricchi, e scappa in Europa. La sfortuna, tuttavia, non l'abbandona. Durante il viaggio la ragazza perde anche la madre e, una volta sbarcata a Parigi, è costretta a ricamare vestiti giorno e notte per pagare l'affitto della mansarda in cui vive con la sorella. Una sera, però, si imbatte in un giovane fotografo di moda, Max von Passau, e avverte "lo strano presentimento" che quello sconosciuto avrà un ruolo importante nella sua vita. Tra i due è amore a prima vista. Un amore purissimo, travolgente, che va contro ogni logica. Perché lui è sposato e deve tornare a Berlino per alcuni affari di famiglia, e perché lei deve occuparsi del fratello Sasa, rientrato malconcio dal fronte, e della sorellina che sta muovendo i primi passi come modella...

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Un amore travolgente, 18-05-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo è davvero interessante, con una storia che ti coinvolge e che si svolge sullo sfondo del ventunesimo secolo e dei suoi grandi eventi, ossia la Rivoluzione d'Ottobre, la deportazione degli ebrei e la Seconda guerra mondiale. Protagonista è Ksenija, figlia di un generale dell'esercito russo, che conduce una vita fatta di lussi e divertimento, e che non pensa affatto alla guerra, intenta com'è a organizzare feste balli. Tutto cambia, però, quando vede il fratello partire per la guerra e il padre giustiziato. Scappa allora a Parigi, dove deve cavarsela da sola insieme alla sorella più piccola. Qui farà un incontro importante: conoscerà un fotografo di moda e nascerà una storia d'amore travolgente, anche se le difficoltà non mancheranno...
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti