€ 13.16€ 14.00
    Risparmi: € 0.84 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Lontano da ogni cosa

Lontano da ogni cosa

di Mattia Signorini


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Salani
  • Data di Pubblicazione: settembre 2007
  • EAN: 9788884518392
  • ISBN: 8884518393
  • Pagine: 271
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Alberto, il giovane e geniale pittore di alberi inconclusi, con l'arroganza e la durezza di una sfida continua; Stefano, lo studente, con il desiderio di essere all'altezza dell'amico, però più fragile, più intimidito; Chiara, la ragazza con la sua innocente, ma sensuale naturalezza. I due ragazzi dividono lo stesso appartamento; la ragazza, che ama il pittore, è nomade nello studio. Sono in tre. Si muovono tra la Padova universitaria, una Milano fintamente glamour, e la Roma che ruota intorno al mondo del cinema, alla ricerca di un'identità, scoprendo alla fine di essere lontani da ogni cosa, persino da se stessi. Ognuno è legato all'altro, indissolubilmente, e condivide le rabbie, le indifferenze, le euforie, nei frammenti di un insolito discorso amoroso. Ognuno ricerca un proprio posto nel mondo e questo essere comunque sempre in tre li pone al riparo dal disastro esistenziale. Mattia Signorini racconta uno spaccato della realtà dei giovani di oggi, dove le entità di maschile e femminile si confondono, paradossalmente, tra fragilità e irruenza, ambiguità e sicurezza, eccesso e disincanto, attraverso una storia vibrata sui toni di una carica emozionale che mette a nudo un contemporaneo alfabeto sentimentale.

I libri più venduti di Mattia Signorini

Tutti i libri di Mattia Signorini

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3Lontano da ogni cosa, 08-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
L'ho trovato piuttosto diseguale: alterna passi molto intensi ad altri che sembrano imitare troppo da vicino la scrittura di Andrea De Carlo, che che sicuramente Signorini ha letto ed ama molto. Il libro, in ogni caso, è molto scorrevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti