€ 13.60€ 16.00
    Risparmi: € 2.40 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La lista di Eichmann. Il piano nazista per vendere un milione di ebrei agli Alleati

La lista di Eichmann. Il piano nazista per vendere un milione di ebrei agli Alleati

di Fabio Amodeo, Mario J. Cereghino


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Storie
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2013
  • EAN: 9788807111242
  • ISBN: 8807111241
  • Pagine: 201
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Gruppo Feltrinelli

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Gli ebrei in cambio di merci e tanto denaro. Siamo alla fine della Seconda Guerra Mondiale e il nazismo conosce il primo calo di consensi e di potenza. E allora tutto è pronto per un accordo fatale. La lista di Eichmann. Il piano nazista per vendere un milione di ebrei agli alleati di Fabio Amodeo e Mario J.Cereghino racconta le ultima disperate gesta che si compirono per salvare vite umane. Nella Budapest invasa dai tedeschi nel marzo del 1944 la Vaada, un’organizzazione sionista che si adopera per aiutare gli ebrei dell’Italia centrale e balcanica, compie ogni giorno attente operazioni diplomatiche, e quasi dal piglio militare, per aiutare gli amici condannati ai campi di concentramento. Le azioni della Vaada non passano inosservate agli occhi dei vertici nazisti che in modo sorprendente propongono all’associazione clandestina uno scambio di merci. Le vite degli ebrei per loro non valgono molto di più. Ed ecco allora il colonnello delle SS Adolf Eichmann proporre alla Vaada la vendita della sopravvivenza di un milione di ebrei in cambio di molte merci e di denaro, posseduto da generazioni proprio da quegli ebrei che loro tentano di sterminare. I coniugi Joel e Hans Brand a capo dell’organizzazione non credono alle loro orecchie. E’ l’occasione per salvare vite umane, per donare speranza ad amici, parenti e sconosciuti, colpevoli solo di essere macchiati dalla stella di David. Per i Brand inizia una vera e propria guerra, una sorta di battaglia contro il tempo per salvare sempre più vite umane dallo scempio dei campi di sterminio. La storia de La lista di Eichmann vissuta all’ombra della più celebre Schindler’s List è assolutamente vera ed è stata sino ad ora inedita in Italia e in molti Paesi europei. Amodeo e Cereghino la riportano agli occhi del mondo e della storia e ci fanno scoprire la sua straordinaria forza di umanità e compassione.

Tutti i libri di Fabio Amodeo