€ 18.00
Disponibilità immediata solo 2 pz.
Ordina entro 3 ore e 52 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdì 18 gennaio Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Il linguaggio delle emozioni. Che cosa sono, cosa cercano di dirci e come imparare a governarle

Il linguaggio delle emozioni. Che cosa sono, cosa cercano di dirci e come imparare a governarle

di Beatrice Piermartini


Disponibilità immediata solo 2 pz.
  • Editore: Franco Angeli
  • Collana: Le comete
  • Data di Pubblicazione: marzo 2018
  • EAN: 9788891768469
  • ISBN: 8891768464
  • Pagine: 108

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Che cosa avviene nel nostro cervello quando proviamo un'emozione? Quali circuiti si attivano quando la paura, la rabbia o la tristezza esplodono dentro di noi? Come facciamo a regolarne l'intensità? E ancora, il nostro cervello, una volta sviluppato, ha la possibilità di evolversi permettendoci di cambiare o rimane imprigionato nelle sue strutture? Il linguaggio delle emozioni si rivolge a tutti coloro che si interrogano sul mondo emotivo e presenta le moderne teorie neuroscientifiche sulle emozioni e sulla plasticità del cervello con un linguaggio che ne favorisce un'immediata comprensione. Il testo è arricchito da esercizi pratici che stimolano il confronto con le proprie emozioni e da esempi clinici, frutto di anni di insegnamento e di pratica psicoterapeutica dell'autrice. Il lettore è guidato in un percorso di conoscenza che parte dalla definizione delle emozioni, ne esamina i correlati neurologici, affronta il tema della comprensione degli stati emotivi e giunge alla regolazione emotiva come meta da approfondire. La regolazione delle emozioni è descritta come un percorso di consapevolezza che favorisce la capacità di osservare, pensare, valutare e agire, per raggiungere, talvolta per strade anche tortuose, la propria condizione di benessere e di autenticità.