€ 11.40€ 12.00
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Lingua italiana e cinema

Lingua italiana e cinema

di Fabio Rossi


  • Editore: Carocci
  • Collana: Le bussole
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2007
  • EAN: 9788843043347
  • ISBN: 884304334X
  • Pagine: 128
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Come parla il cinema italiano? In che modo i film riflettono il linguaggio comune o entrano in relazione con altri modelli comunicativi, da quello letterario a quelli teatrale e televisivo? Il cinema ha contribuito alla formazione della lingua italiana? Il libro risponde a queste e ad altre domande, tracciando una sintetica storia del "parlato" filmico, dal muto a oggi, dalle correnti realistiche a quelle espressionistiche. Particolare attenzione sarà dedicata all'uso dei dialetti e delle lingue straniere, al doppiaggio, ai rapporti con la letteratura, alle caratteristiche semiotiche del linguaggio cinematografico, con esempi tratti da decine di film più o meno celebri.

Tutti i libri di Fabio Rossi

Acquistali insieme

Lingua italiana e cinema
aggiungi
CC 4/23 Greco nella scuola secondaria. Manuale per la preparazione alle prove scritte e orali per la classe A13, A052. Con software di simulazione
aggiungi
€ 41.80

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

5Lingua italiana e cinema (Rossi), 10-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Interessante e semplice trattazione della lingua italiana nelle varie fasi del cinema italiano dall'avvento del sonoro, con particolare attenzione al neorealismo e all'uso dei dialetti. Utili i frammenti di dialoghi riportati. Potrebbe essere una buona base per addentrarsi nella disciplina della linguistica dei media.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3La lingua italiana nel cinema d'autore, 10-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Con questo breve saggio, Rossi riesce a ripercorrere la storia del vero cinema d'autore italiano, illustrando il ruolo di fondamentale importanza che ne ebbe la lingua italiana condotta a potenzialità espressive inedite dai vari protagonisti delle correnti del cinema italiano di maggior successo (dal neorealismo alla commedia all'italiana, da Fellini a Scola, da Monicelli a Antonioni e da attori come Totò, Sordi, Gassman, Tognazzi, Manfredi e tanti altri).
A queste particolareggiate parti monografiche del cinema italiano, Rossi aggiunge anche importanti cenni storici sull'evoluzione del linguaggio cinematografico italiano, come il passaggio al cinema muto, l'introduzione del parlato nelle pellicole, l'importanza delle trasposizioni delle pellicole hollywoodiane per "svecchiare" la nostra lingua parlata consentita anche dalla centralità che una volta il cinema aveva nella nostra società, sia come strumento di acculturazione che di potenziamento e diffusione dell'italiano in tutta la Penisola italiana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti