€ 8.75€ 17.50
    Risparmi: € 8.75 (50%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Al limite della notte
Al limite della notte(2011 - brossura)
€ 9.90 € 8.41
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Al limite della notte

Al limite della notte

di Michael Cunningham


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Narratori stranieri
  • Traduttore: Silvestri A.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2010
  • EAN: 9788845265358
  • ISBN: 8845265358
  • Pagine: 286
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Remainders -50%

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

New York, oggi. Peter, quarantenne, mercante d'arte a Manhattan, ha tutto quello che un uomo potrebbe desiderare. Un lavoro che sta per dargli nuove opportunità, un bell'appartamento, una moglie affascinante, una figlia che è andata al college. Tutto. O forse no. Forse questo non può essere tutto. Forse alla vita di Peter manca qualcosa, il senso di un movimento, un'aspirazione, una tensione. Un pericolo. E quando nell'appartamento che Peter divide con Rebecca arriva Ethan, il fratello minore di sua moglie, un'attrazione misteriosa e inquietante sembra mettere a rischio qualsiasi parvenza di stabilità. L'autore di "Le Ore" ritorna con un romanzo seducente e sensuale, dalla scrittura densa e coinvolgente, che conduce il lettore sulle tracce di una Bellezza che tutto può salvare e tutto può distruggere.

I libri più venduti di Michael Cunningham

Tutti i libri di Michael Cunningham

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Al limite della notte acquistano anche Time deal di Leonardo Patrignani € 12.66
Al limite della notte
aggiungi
Time deal
aggiungi
€ 21.41

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3La bellezza, 17-01-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
E' la storia di un uomo che ama la bellezza fine a se stessa. Gestisce una galleria d'arte e comprende che la bellezza è oggettiva ma trasversale. Coinvolge i sensi e prevalica la gerarchia dei sessi. Viene sconfitta dal tempo. L'imprevisto che si insinua nella vita del protagonista spiega a quest'ultimo la dipendenza dalla bellezza giovanile e la difficoltà con cui ha gestito il rapporto con la figlia.
Un libro scritto con l'abituale maestria da Cunningham, quasi un dialogo con il lettore, una trama che corre poco con gli avvenimenti ma piuttosto cammina con le sensazioni. Come sempre nei libri di Cunningham l'omosessualità è protagonista, in questo caso come evento imprevisto. Consigliato a chi ama l'autore, comunque ben lontano da "Le Ore".
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti