€ 8.46€ 9.00
    Risparmi: € 0.54 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Libro d'ombra

Libro d'ombra

di Junichiro Tanizaki


  • Editore: Bompiani
  • Collana: Tascabili. Saggi
  • Traduttore: Ricca Suga A.
  • Data di Pubblicazione: 2000
  • EAN: 9788845292996
  • ISBN: 8845292991
  • Pagine: 96
  • Formato: brossura
Posizione 26° in Saggi letterari
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

''Fra i sensi l'Occidente ha privilegiato la vista, da cui è partito per la sua geometrizzazione dell'esperienza, e ha così svalutato altre sensazioni (auditive, olfattive, tattili eccetera). E' contro tale guasto, o squilibrio, nell'ecologia della sensibilità, che Tanizaki reagisce in ''Libro d'ombra'', polemizzando contro gli eccessi dell'illuminazione elettrica e opponendo, a un mondo di nude superfici radiose, un universo acquietante della consistenza e della densità, avvolto da ombre (di gabinetti, di monasteri, di case delle geishe) descritte a una a una, come un campionario di stoffe pesanti e pregiate. Leggendo questo saggio ci si rende conto di come tutta la nostra civiltà, tutta la nostra vita quotidiana, e dunque anche l'idea che ci facciamo del piacere, siano fondate sull'irritazione di alcuni sensi e sull'atrofizzazione di altri, mai su un tentativo di armonizzazione.'' (Dalla nota di Giovanni Mariotti)

I libri più venduti di Junichiro Tanizaki

Tutti i libri di Junichiro Tanizaki

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Libro d'ombra e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3 (3.3 di 5 su 4 recensioni)

4Raffinato e delizioso, 30-04-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro semplice e complesso allo stesso tempo. Una riflessione perspicace per addentrarsi, a partire da esempi derivati dalla vita quotidiana, nelle differenze fondamentali tra Oriente e Occidente; con uno sguardo esclusivo al Giappone, ovviamente.
E queste differenze, secondo lo scrittore, sono solo questione di luci e di ombre. Una lettura piacevole, assolutamente da non mancare per chi ama il Giappone o (come me) ha cominciato da poco a conoscerlo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Libro d'ombra, 30-03-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Bisogna leggerlo da una certa prospettiva per apprezzarne il valore intrinseco. Libro che si legge in poco più di un'ora, ma terribilmente denso. Il rischio era quello di scrivere un saggio sul "si stava meglio quando si stava peggio", ma la levità e la lucidità di Tanizaki scongiurano il pericolo e ci regalano pagine ricche di spunti. Sorprendente è anche la freschezza di questo saggio scritto nel 1933, che forse meriterebbe una nuova traduzione con una lingua meno ingessata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1Libro d'ombra, 09-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Un saggio? Un libro? un'opinione? Se ne può fare tranquillamente a meno. E sono tutte belle, la luce, il buio, l'ombra e la penombra.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Sulle orme di una sensibilità antica, 13-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Una breve quanto intensa raccolta di sensazioni, immagini, ombre che attengono al Giappone tradizionale, quello che precedette la prorompente egemonia della cultura occidentale. Attraverso una narrazione che coinvolge tutti i cinque sensi (il tatto nel capitolo dedicato alla carta, il gusto in quello dedicato alla cucina, e così via), Tanizaki espone, senza intento polemico, la ricchezza originaria della cultura nipponica che si esprime, secondo l'autore, in tonalità sfumate, opache, buie, torbide, caliginose, e mal si adatta al fulgore scintillante della modernità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti