€ 19.63
Normalmente disponibile in 12/17 giorni lavorativi (difficile reperibilità)
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Liberare l'amore. La comune idolatria, l'angoscia in agguato, la salvezza cristiana

Liberare l'amore. La comune idolatria, l'angoscia in agguato, la salvezza cristiana

di Ugo Borghello


Normalmente disponibile in 12/17 giorni lavorativi (difficile reperibilità)
  • Editore: Ares
  • Collana: Emmaus
  • Data di Pubblicazione: settembre 1997
  • EAN: 9788881551484
  • ISBN: 8881551489
  • Pagine: 464

 Questo prodotto appartiene alla promozione  

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il peccato originale non rende l'uomo semplicemente egoista, incline alla comodità e al piacere: la conseguenza più radicale è la ricerca spasmodica del consenso, del conseguire un'immagine davanti agli altri. E' l'inganno idolatrico che conferisce una dimensione di assoluto a tutto ciò che è penultimo, trasformandolo in idolo. La scoperta, nella Rivelazione, di un amore divino soprannaturale che rende figli di Dio e partecipi alla comunione trinitaria, salva l'uomo proprio dall'intimo del cuore, e lo libera dalla schiavitù del consenso altrui. Non c'è altra causa per il cristiano che rendere visibile la carità. Non c'è altro compito nella storia che quello di imparare ad amare.

Tutti i libri di Ugo Borghello