Acquista nuovo€ 31.77
    € 31.77€ 35.30
    Risparmi: € 3.53 (10%)
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Acquista usatoDa € 19.42

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Liberamente. Storia e antologia della letteratura italiana. Per le Scuole superiori. Con DVD-ROM. Con espansione online vol.1

Liberamente. Storia e antologia della letteratura italiana. Per le Scuole superiori. Con DVD-ROM. Con espansione online vol.1

Dalle origini al 1610

di Roberto Saviano, Elena Angioloni, Lorenzo Giustolisi


Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
  • Editore: Palumbo
  • Data di Pubblicazione: 2010
  • EAN: 9788880208112
  • ISBN: 888020811X
  • Pagine: 1080
  • Formato: prodotto in più parti di diverso formato

Immediatamente disponibile anche usato a partire da € 19.42

Cerchi i libri per la scuola?
Consulta subito la lista dei testi adottati nella tua classe!

Descrizione del libro

Gli autoriSotto il coordinamento di Romano Luperini, Pietro Cataldi e Lidia Marchiani è nato un nuovo progetto, che unisce rigore culturale e innovazione didattica. Questo nuovo progetto è stato curato da sei autori: Roberto Saviano – il più brillante e profondo fra i giovani intellettuali e scrittori italiani – ed Elena Angioloni, Lorenzo Giustolisi, Maria Anna Mariani, Graciela Müller Pozzebon e Sara Panichi – giovani studiosi con esperienza di insegnamento. Il rinnovamento generazionale ha favorito l'apertura all'immaginario e alle esigenze degli studenti, mirando innanzitutto all'incontro fra il mondo disciplinare della tradizione letteraria e quello multiforme dei destinatari e della loro sensibilità. Il titoloIl titolo LiberaMente allude alla necessità di un rapporto libero e spregiudicato con i testi letterari, riferendosi alla libertà della mente che nasce dallo studio e dalla riflessione. Il progetto culturale e didatticoCome evidenzia la presenza tra gli autori di uno scrittore come Roberto Saviano, il progetto punta sul significato etico della letteratura e sul valore esistenziale della lettura. Si tratta di rilanciare la funzione formativa strategica della letteratura quale strumento impegnato nella realtà civile e coinvolto nei valori comunitari. Contro una didattica della letteratura che punti solo a competenze specialistiche, si valorizza in questa opera il libero dialogo con gli autori e con i testi; e d'altra parte si rifiuta ogni approccio immediato basato sull'improvvisazione, a vantaggio di adeguati strumenti disciplinari per la decifrazione e il giudizio. Le finalitàL'opera si prefigge lo scopo di fare della letteratura un campo vivo e aperto di interesse e di scoperte, capace di dialogare con il presente e con le sue questioni. Decisivo risulta coinvolgere gli studenti, favorire il gusto per la lettura, per l'esperienza diretta sui testi. La strutturaIl manuale è strutturato in un percorso di storia letteraria ridotto all'essenziale, in modo da fornire le indicazioni necessarie a orientarsi fra i diversi periodi storici, i movimenti e i generi, gli autori, le opere, i testi; ma lasciando tuttavia largo spazio alla lettura diretta dei testi. Questi sono infatti presentati con larghezza, accompagnati da introduzioni puntuali, dall'enucleazione di parole chiave, da note volte a favorire la reale comprensione del testo e da esaurienti Guide alla lettura. Accanto alla storia letteraria e ai testi prendono posto numerose rubriche e schede, che consentono percorsi alternativi, approfondimenti, verifiche e scoperte personali. Le schedeFra le varie tipologie di scheda, si segnalano in particolare: le schede di informazione e di approfondimento; Uno sguardo alla storia, che sintetizza i riferimenti fondamentali al contesto storico; Dialogo fra discipline, che sviluppa temi e rimandi di tipo interdisciplinare; Passato e presente, che stabilisce attualizzazioni fra il nostro mondo e quello che è oggetto di studio; Ferri del mestiere e Ingranaggi, che forniscono ragguagli sui caratteri specifici del discorso letterario; Trame, con il riassunto di opere significative. A mente liberaUna rubrica di particolare rilievo è quella denominata A mente libera. Essa contiene brevi brani testuali non direttamente legati allo svolgimento del programma, offerti alla lettura personale e agli eventuali spunti di dibattito. La leggerezza estrema dell'apparato di presentazione intende valorizzare l'esperienza della lettura in se stessa, favorendo il gusto di leggere anche al di fuori degli obblighi istituzionali. Dato che la scelta cade quasi sempre su autori legati alla contemporaneità e spesso su autori di altre letterature, si tratta inoltre di un'occasione per conoscere autori significativi dei nostri tempi, aggirando almeno in parte i ben noti limiti dei programmi scolastici strettamente intesi. Gli apparati didatticiAccanto all'annotazione puntuale e agli altri servizi offerti per i testi presentati, l'opera contiene un ricco apparato di esercizi, dopo i testi e alla fine di ogni capitolo (Per finire), un'agile sintesi alla fine di ogni capitolo (A punti), organiche mappe concettuali utili alla riorganizzazione dello studio. I percorsi tematiciRapidi percorsi tematici riepilogativi consentono ulteriori opportunità di svolgimento del programma e il collegamento fra argomenti diversi. L'antologia della CommediaAl primo volume si affianca un volumetto (opzionale) dedicato alla Commedia dantesca, con adeguata antologia di canti e ampio spazio per l'attualizzazione di temi e percorsi didattici. Le espansioni on lineNel rispetto delle nuove norme di legge, i materiali tradizionalmente presentati su carta sono integrati da una ricca offerta on line. Questa presenta: ulteriori testi, consentendo per esempio approfondimenti e ricerche individuali; strumenti utili alla preparazione dell'esame di Stato, con prove svolte, indicazioni e suggerimenti; sintesi e mappe riepilogative di sostegno agli studenti stranieri. I punti di forzaI più significativi punti di forza di questa offerta sono: la semplificazione della trattazione storico-letteraria (divisa in brevi paragrafi che isolano e valorizzano i nuclei concettuali da memorizzare) e di tutti i materiali per lo studio, così da venire incontro anche agli studenti in difficoltà; il tentativo di rimotivare l'interesse verso questa disciplina mettendo il tradizionale programma letterario a confronto con tematiche e ambiti vicini alla sensiilità degli studenti (la canzone, il mondo dei media).

Tutti i libri di Roberto Saviano