€ 7.43€ 7.90
    Risparmi: € 0.47 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Libera nos a Malo

Libera nos a Malo

di Luigi Meneghello


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  • Collana: I grandi romanzi
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2006
  • EAN: 9788817009652
  • ISBN: 8817009652
  • Pagine: XV-281
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788804285465, 9788804381686, 9788804455158, 9788817455374, 9788817664592

Trama del libro

Liber nos a malo è la presentazione della vita e della cultura di Malo, un paese della provincia vicentina, negli anni Venti e Trenta, ricreata, con un misto di nostalgia affettuosa, di distacco ironico, e di rigorosa intelligenza, dall'autore ormai adulto. Attraverso il microcosmo di Malo viene fissata e trasmessa compiutamente al futuro la vicenda di tutta la nostra società, nel breve periodo in cui passa da una statica e secolare civiltà contadina alle forme più avanzate della modernità, la vicenda addirittura di tutto il nostro mondo con le fratture che hanno segnato la sua precipitosa evoluzione." (Giulio Lepschy)

Tutti i libri di Luigi Meneghello

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Libera nos a Malo acquistano anche Badenheim 1939 di Aharon Appelfeld € 6.75
Libera nos a Malo
aggiungi
Badenheim 1939
aggiungi
€ 14.18

Voto medio del prodotto:  4 (4.4 di 5 su 5 recensioni)

5Necessario, 23-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo tutto fondato sulla memoria, che permette attraverso le memorie rielaborate dell'autore di rivivere la sua infanzia in una contrada del Veneto prima e durante il periodo fascista. Il tutto sotto l'oppressione di un cattolicesimo astruso e bigotto, basti leggere la parte dedicata alla remissione dei peccati, ironico e arguto come pochi. Un romanzo necessario per comprendere chi siamo e da dove veniamo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Un grande scrittore, 07-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi è piaciuto questo romanzo che sembra essere simultaneamente confessione, romanzo e raccolta di ricordi. Scritto e narrato con notevole padronanza, riesce a strappare più di una risata e a gettare qualche sasso per spendere tempo a riflettere su alcune considerazioni. Con garbo e sarcasmo, senza prendersi troppo sul serio, si è raccontato e raccontandosi ci ha descritto di un mondo e del suo modo di vivere e di esprimersi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Libera nos a Malo, 04-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi è prorpio piaciuta moltissimo quest'opera! Uno degli apici raggiunti dall'arte romanzesca del secolo scorso. Non lo considero bellissimo perchè a volte tende, a mio avviso, a squilibrarsi a favore di un'eccessiva dispersività e di conseguenza ad annoiare un poco.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Libera nos a Malo (Meneghello), 22-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Tra italiano, inglese e dialetto vicentino uno dei romanzi più divertenti del secondo novecento. Poetico ed esilarante. Meneghello è uno dei più grandi scrittori che il nostro paese abbia mai avuto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Libera nos a Malo, 04-09-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è consigliato soprattutto a chi vive o ha visutto in una realtà paesana. Meneghello ci porta in un mondo che conosciamo già, e ci riconosciamo, ci immedesimiamo nei racconti autobiografici della sua infanzia. Oltre a ciò, la vera forza di questo libro è la perfetta simbiosi che Meneghello riesce a realizzare tra la potenza espressiva del dialetto e la ricchezza lessicale dell'italiano, rendendo quest'opera fruibile non solo ai lettori veneti ma a tutti gli abitanti della penisola. Questi aspetti renderanno più piacevole la lettura e ci strapperanno di tanto in tanto qualche sorriso, in quella che, non dimentichiamolo, è un'analisi abbastanza emotiva e melanconica, di come va irrimediabilmente a trasformarsi la vita di paese dalla sua infanzia all'età adulta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Altri utenti hanno acquistato anche

Ultimi prodotti visti