€ 16.90
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La lettrice di mezzanotte

La lettrice di mezzanotte

di Alice Ozma

  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Traduttore: Brovelli C.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2015
  • EAN: 9788820058050
  • ISBN: 8820058057
  • Pagine: XVI-244
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Alice, figlia di un bibliotecario di una scuola elementare, ha nove anni quando, durante un viaggio in treno, fa un patto con suo padre Jim: ogni sera, per cento giorni, prima che scocchi la mezzanotte, lui leggerà per lei ad alta voce. Da allora, la vita che scorre veloce intorno a loro si ferma quando, la sera, iniziano quel rito, soprannominato "la Serie", in cui padre e figlia viaggiano insieme sulle ali dei libri, scambiandosi pensieri ed emozioni. Ma, una volta raggiunto il traguardo, Alice e Jim non riescono a fermarsi. Basta uno sguardo ed entrambi capiscono che il loro rituale deve andare avanti perché è diventato un momento irrinunciabile, l'unica costante in una quotidianità semplice e complicata, in una vita fatta di sogni, cambiamenti e scoperte. Leggere insieme diventa così una medicina contro la tristezza, un modo per ritrovarsi e conoscersi, un angolo di cielo in cui le nuvole non possono arrivare. Una certezza che li accompagnerà ogni sera, senza eccezioni, fino alla vigilia della partenza della ragazza per il college. In questo libro straordinario, Alice racconta il suo profondo legame con il padre, le speranze, le paure, i trionfi che hanno vissuto e le lezioni di vita che hanno imparato dalle letture condivise. Una dolcissima storia vera sulla magia dei libri. Prefazione di Jim Brozina.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Un rito magico, 23-07-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho apprezzato tantissimo questo romanzo dell'autrice Alice Ozma, che racconta di una storia vera e che ti fa entrare e capire il magico mondo dei libri. Alice ha nove anni, e stringe un patto con il padre Jim. Ogni sera, prima di mezzanotte e per cento giorni, lui le leggerà qualcosa a voce alta. Sarà un rito magico che diventerà irrinunciabile, anche quando i cento giorni passeranno, e accompagnerà Alice fino alla partenza per il college. Sarà anche un momento di confronto per i due, dal quale impareranno molto. Potremmo definire questo libro come un racconto sulla lettura come medicina per l'anima... Lo consiglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO