€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro tornerà acquistabile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le lettere da Auschwitz di Janusz Pogonowski. Fede, speranza e coraggio nella quotidianità annichilente del lager

Le lettere da Auschwitz di Janusz Pogonowski. Fede, speranza e coraggio nella quotidianità annichilente del lager

di F. Piper (a cura di)


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Zane
  • A cura di: F. Piper
  • Data di Pubblicazione: 2009
  • EAN: 9788890322716
  • ISBN: 8890322713
  • Pagine: 90

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Janusz Pogonowski aveva 17 anni e 10 mesi, quando, per pura casualità, fu arrestato dalla Gestapo nella natia Cracovia nel maggio del 1940, durante un rastrellamento mirato contro l'intellighenzia polacca. Un mese dopo viene internato nel campo di concentramento di Auschwitz. Qui, in seguito alla fuga di tre suoi compagni del reparto dei rilevatori, fu impiccato insieme con altri 11 reclusi ad una forca collettiva durante l'appello serale, il 19 luglio 1943. Ci restano di lui delle lettere, scritte segretamente e per vie clandestine fatte pervenire alla famiglia. Il giovane descrive l'inferno del campo di concentramento, il suo profondo dramma personale, il rimpianto per la libertà e per i propri cari, illuminato pressoché ininterrottamente da una incrollabile fede nelle capacità umane di raggiungere "la felicità universale sulla terra" e animato da una speranza che ha del miracoloso.