€ 18.00
Prodotto non disponibile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La letteratura del luogo. L'idea di wilderness da St. John de Crèvecoeur a Gary Snyder

La letteratura del luogo. L'idea di wilderness da St. John de Crèvecoeur a Gary Snyder

di Francesco Meli


Prodotto non disponibile
  • Editore: Arcipelago Edizioni
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2009
  • EAN: 9788876953507
  • ISBN: 8876953507
  • Pagine: 244
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Nel rapporto intenso, mistico e violento che l'america ha storicamente intrattenuto con il proprio territorio si intrecciano indissolubilmente predestinazione e conquista. Cruciale, a questo proposito, è il concetto di wilderness che ha continuato a conservare nel tempo, il fascino di una promessa e di infinite possibilità da cogliere e realizzare. Da "The Tempest" di Shakespeare, che ha prefigurato il classico paradigma della letteratura americana, alla visione pastorale di Crèvecoeur, e passando per Cooper, Irving, Hawthorne, Thoreau e Momaday, fino all'ecotopia di Snyder il libro analizza le complessità e le trasformazioni implicite nel dilemma posto dall'antitesi originaria che sta alla base della formazione dell'identità americana, ovvero wilderness/civiltà.