€ 9.00€ 10.00
    Risparmi: € 1.00 (10%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 13 ore e 5 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 31 luglio   Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Lettera a un bambino mai nato

Lettera a un bambino mai nato

di Oriana Fallaci


Disponibilità immediata

Trama del libro

Il libro è il tragico monologo di una donna che aspetta un figlio guardando alla maternità non come a un dovere ma come a una scelta personale e responsabile. Una donna di cui non si conosce né il nome né il volto né l'età né l'indirizzo: l'unico riferimento che viene dato per immaginarla è che vive nel nostro tempo, sola, indipendente e lavora. Il monologo comincia nell'attimo in cui essa avverte d'essere incinta e si pone l'interrogativo angoscioso: basta volere un figlio per costringerlo alla vita? Piacerà nascere a lui? Nel tentativo di avere una risposta la donna spiega al bambino quali sono le realtà da subire entrando in un mondo dove la sopravvivenza è violenza, la libertà un sogno, l'amore una parola dal significato non chiaro. Con la prefazione di Lucia Annunziata.

Tutti i libri di Oriana Fallaci

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Lettera a un bambino mai nato acquistano anche Il sesso inutile. Viaggio intorno alla donna di Oriana Fallaci € 9.00
Lettera a un bambino mai nato
aggiungi
Il sesso inutile. Viaggio intorno alla donna
aggiungi
€ 18.00

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 47 recensioni)

5.0Bellissimo, 19-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è decisamente il mio libro preferito della Fallaci. La storia, raccontata in monologo, di una maternità intensa. Un romanzo pieno di sentimenti contrastanti e molte riflessioni. Da leggere sicuramente
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Vortice di emozioni, 17-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
In un centinaio di pagine la Fallaci riesce a fare provare un turbinio di emozioni. La descrizione di cosa una potenziale madre possa provare è formidabilmente reale, cruda e penetrante. La profondità del contenuto e lo stile immediato rendono questa lettura profondamente commovente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Drammaticamente bello, 06-04-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro tratta i temi dell'aborto, della famiglia e dell'amore. È un monologo, fatto da una donna senza nome e senza volto quando scopre di aspettare un bambino. La protagonista è una donna moderna che rappresenta tutte le donne del nostro tempo, e per questo la Fallaci non le dà un'identità né un'età: si sa soltanto che è indipendente, che vive da sola e che lavora per mantenersi. La domanda che la protagonista si pone è se giusto far nascere un bambino in un mondo ostile e violento. È la donna che deve decidere di far nascere il bambino o è lui che deve scegliere se nascere? Credo che questa domanda se la siano posta molte donne incinte.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Commovente, 20-01-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Il tema centrale è la maternità, o meglio il diritto della donna a scegliere se mandare avanti una gravidanza o meno. Questo tema è molto attuale, scottante e delicato, dato che la donna deve prendere questa decisione da sola, senza influenze esterni. In questo caso il padre reagisce molto male alla notizia della gravidanza e vuole pagare la donna per "liberarsi" del bambino. Il finale fa commuovere moltissimo. Lo consiglio a tutti: è un romanzo breve ma denso di significati che fa riflettere moltissimo. Quando è uscito, nel 1975, qui in Italia era un periodo caldo per la discussione su queste tematiche.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0PROFONDO E TOCCANTE, 30-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto spesso la maternità, soprattutto oggi, viene vista e vissuta in maniera superficiale. Forse porsi troppe domande confligge con l'impeto della vita, che potente e imprevedibile alla fine decide per noi. Ma mettere al mondo una creatura pone delle domande che l'autrice sviscera fino in fondo... Senza mai arrivare ad una certezza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Lettera a un bambino mai nato (47)


Prodotti correlati

Altri utenti hanno acquistato anche

Ultimi prodotti visti