€ 14.45€ 17.00
    Risparmi: € 2.55 (15%)
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 15 ore e 11 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo giovedì 18 ottobre Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Lettera a un bambino che ha paura della matematica

Lettera a un bambino che ha paura della matematica

di Camillo Bortolato


Disponibilità immediata solo 1 pz.
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Gaia junior
  • Illustratore: Bortolato E.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2018
  • EAN: 9788804684060
  • ISBN: 8804684062
  • Pagine: 116
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

«Caro bimbo che mi stai ascoltando e sei nel cuore di ogni adulto, della matematica non mi interessa niente, tranne che tu non abbia a stare male per causa sua. Per questo ho messo a punto il metodo analogico. Bruceremo in un momento il programma di tre anni guardando una semplice tabella di palline. Faremo percentuali e frazioni senza accorgercene. Finirà la nausea e la mortificazione per gli aspetti routinari di cui è piena la scuola. Verranno le ruspe e porteranno via l'addizione con il riporto, la sottrazione con il suo prestito, la moltiplicazione in colonna e la divisione con una o due cifre. La scuola ti distribuisce la conoscenza col contagocce. Esercita una congiura per ostacolare il fatto che potresti imparare troppo in fretta e andartene a casa dopo pochi giorni. Ad imparare le cose che ti piacciono davvero». Camillo Bortolato, maestro e pedagogista, ha elaborato un metodo alternativo di apprendimento per i bambini. Il suo "metodo analogico" rivoluziona l'approccio alle materie scolastiche,in particolare alla matematica... «Lettera a un bambino che ha paura della matematica» è una sorta di manifesto di questo nuovo approccio alla scuola.
Camillo Bortolato in "Lettera a un bambino che ha paura della matematica", cerca di far passare lo spauracchio di questa ignota materia ai più piccoli che spesso sui banchi di scuola si trovano ad affrontare questo macigno senza troppe spiegazioni. Non bisogna stare male per la matematica, sostiene Bortolato, anzi bisognerebbe riuscire ad amarla per il suo fascino dell’infinito e dei numeri affascinanti e misteriosi. La sola cosa che si può fare per farla amare ai ragazzi è prenderla da un’altra prospettiva, riuscendo ad aggirare l’ostacolo e lo scoglio della cosa difficile e osservandola per quello che è: un mistero da risolvere, un mistero proprio affascinante. L’autore si frappone così ad una scuola che distribuisce il sapere con il contagocce per tentare di far conoscere questo mondo nuovo e che potrebbe davvero piacere ad un bambino. Deve finire la nausea e la mortificazione per gli aspetti routinari di cui è piena la scuola. Quello che deve arrivare per salvare i ragazzi è una nuova forma di conoscenza che tratti la matematica come una storia da raccontare e da cui rimanere incantati. "Lettera a un bambino che ha paura della matematica" è un interessante filtro per conoscere la scuola italiana e per ribaltarla agli occhi di un insegnante che ha la passione di trasmettere il vero sapere, come se fosse ancora un sogno.

Tutti i libri di Camillo Bortolato

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Lettera a un bambino che ha paura della matematica acquistano anche Cloud Atlas. L'atlante delle nuvole di David Mitchell € 12.13
Lettera a un bambino che ha paura della matematica
aggiungi
Cloud Atlas. L'atlante delle nuvole
aggiungi
€ 26.58


Ultimi prodotti visti