€ 16.15€ 17.00
    Risparmi: € 0.85 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Lazarillo de Tormes

Lazarillo de Tormes

di A. Gargano (a cura di)


  • Editore: Marsilio
  • Collana: Letteratura universale
  • A cura di: A. Gargano
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2018
  • EAN: 9788831726764
  • ISBN: 8831726765
  • Pagine: 282
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

A metà Cinquecento, Lazzaro del Tormes, un banditore di vini dell'illustre città di Toledo, sollecitato da «Vossignoria» che vuole essere ragguagliato dettagliatamente sul «caso» (il ménage à trois di cui in città si sparla, e che coinvolge il protagonista, sua moglie e l'arciprete di San Salvador), scrive una lettera, nella quale il racconto della sua vita, oltre a dar conto del «caso», serve a «mostrare quanta virtù ci sia nel sapersi gli uomini elevare, essendo di bassa condizione, e nel lasciarsi cadere, essendo nati in alto, quanto vizio». Romanzo autobiografico e di formazione, l'epistola faceta di Lazzaro è un capolavoro di stile ironico, di cui il protagonista, adulto e narratore, si serve per suggerire una feroce denuncia della società spagnola dell'epoca, fondata su un sistema di valori (etici, religiosi, sociali e ideologici) che, nel corso della narrazione, subisce uno spietato smascheramento e un radicale sovvertimento. Il lettore comprende presto che, dietro al nome di Lazzaro, non può che esserci un autore di grande cultura e di formazione umanistica, forse proprio dell'ambiente clericale, e che l'anonimato è d'obbligo per una scrittura così irriverente e moderna contro i cardini della cultura della sua epoca.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Lazarillo de Tormes acquistano anche La celestina di Fernando de Rojas € 9.50
Lazarillo de Tormes
aggiungi
La celestina
aggiungi
€ 25.65


Ultimi prodotti visti