€ 25.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La lama dei sogni. La ruota del tempo vol.11

La lama dei sogni. La ruota del tempo vol.11

di Robert Jordan


Prodotto momentaneamente non disponibile

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Elaine è riuscita a ottenere il trono di Andor e a scacciare le Sorelle dell'Ajah nera da Caemlyn. Egwene, prigioniera delle Aes Sedai e ridotta al rango di novizia, comincia a minare dall'interno il controllo che Elaida ha sulla Torre Bianca. Rand riesce a sfuggire a un agguato di Semirhage, riesce a catturarla ma perde la mano sinistra. Mat e Tuon finalmente si sposano, dopo che la loro compagnia ha raggiunto il limite del territorio controllato dai Seanchan. Poi Tuon torna a Ebou Dar, dove viene a sapere di una guerra civile nell'impero Senachan e della morte di tutti i componenti della famiglia imperiale, tranne lei, che è così destinata a diventare la nuova imperatrice. Perrin sconfigge gli Shaido a Malden grazie all'aiuto dei Seanchan e mette in salvo Faile, sua moglie. Inconsueti attacchi da parte dei Trolloc, i morti che camminano, increspature nel tessuto del mondo e altri eventi misteriosi sembrano indicare che il momento dello scontro finale si sta avvicinando.

Tutti i libri di Robert Jordan

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Ottima storia, edizione da migliorare, 11-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
"La lama dei sogni" è colmo di avvenimenti, dopo la relativa quiete di "Crocevia del crepuscolo". Per i personaggi non c'è un momento di tregua, dall'inizio alla fine sono coinvolti in un susseguirsi di eventi da lasciare senza fiato. Vengono riprese le vicende dei personaggi principali, molte delle quali raggiungono la loro naturale conclusione (Elayne, Perrin), ma grazie anche al lungo prologo rientrano in scena anche personaggi marginali, o che finora hanno avuto un ruolo poco rilevante nella storia. Non merita il punteggio massimo perché l'edizione italiana è ancora piena di refusi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO