€ 18.60
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il ladro del tempo

Il ladro del tempo

di Linda Buckley-Archer


  • Editore: Nord
  • Collana: Narrativa Nord
  • Traduttore: Romanelli R.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2008
  • EAN: 9788842914518
  • ISBN: 8842914517
  • Pagine: 486
  • Formato: rilegato
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Dopo aver involontariamente attivato una macchina anti-gravità, Peter e Kate si sono ritrovati nell'Inghilterra del 1763: nella speranza di essere riportati a casa, hanno affidato la loro vita a Gideon, un ex tagliaborse, che li ha difesi dalle mille insidie di un'epoca così estranea e pericolosa per i due ragazzi. Tra sorprese, rivelazioni e avventure, Peter e Kate stringono un patto: torneranno nel XXI secolo insieme. Tuttavia qualcosa nell'operazione di "recupero" va storto: Peter infatti rimane relegato nel passato. E gli scienziati della NASA non intendono riportarlo alla sua "vecchia" vita, spaventati dalle conseguenze catastrofiche dei viaggi nel tempo. Eppure Kate non vuole arrendersi e, aiutata dal padre di Peter, riesce ad attivare ancora una volta la macchina del tempo... Purtroppo, però, il loro viaggio finisce nel 1792: Peter sarà ancora vivo? Nel frattempo, Londra è sconvolta da una terribile ondata di furti e rapine. La polizia è preoccupata, perché i criminali della città sembrano aver trovato un nuovo, inafferrabile capo. Nessuno può immaginare che il responsabile di tanta violenza sia un genio del male nato più di due secoli or sono: l'Uomo Pece, il nemico giurato di Peter e Kate nel 1763, ha infatti superato la barriera del tempo e non ha nessuna intenzione di tornare indietro.

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.5 di 5 su 2 recensioni)

1Va bene cercare il bambino che c'è in noi...., 15-04-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Mia figlia quindicenne l'ha trovato infantile, io pure, ma speravo che almeno a lei piacesse. Francamente sono perplesso, non capisco questo enorme successo per un'opera così povera di contenuti e pure scritta male. L'idea di base è stracopiazzata (povero Wells quante volte gli hanno copiato la macchina del tempo) e fin qui ci può stare, ma i "cattivi" sono da burletta o da cartone animato (sembrano Capitan Uncino, ti fanno pena e tenerezza) la storia non sta in piedi ed e' inverosimile anche storicamente, perfino la Walt Disney non la produrrebbe più (negli anni '60 forse) Soldi buttati.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Incontro scontro tra tre epoche, 17-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo secondo capitolo non solo si incontrano due diverse epoche, ma addirittura tre. L'incontro della giovane protagonista con un Peter ormai adulto è davvero interessante e i personaggi incontrati nel primo capitolo della saga si sviluppano in direzioni inaspettate.
Ritieni utile questa recensione? SI NO