€ 11.40€ 12.00
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 6/7 giorni lavorativi
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

Il ladro di nebbia
Il ladro di nebbia(2015 - rilegato)
€ 14.15 € 14.90
Normalmente disponibile in 6/7 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il ladro di nebbia

Il ladro di nebbia

di Lavinia Petti


  • Editore: TEA
  • Collana: I grandi della TEA
  • Data di Pubblicazione: giugno 2016
  • EAN: 9788850243648
  • ISBN: 8850243642
  • Pagine: 428
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Antonio M. Fonte è uno scrittore di enorme successo, ma per lui fama e ricchezza non hanno alcun significato. Stralunato e sociopatico, vive in una vecchia casa dei Quartieri Spagnoli di Napoli con la gatta Calliope, e se non ci fosse il suo agente letterario a ricordargli scadenze e doveri sarebbe incapace di distinguere ciò che è reale da ciò che forse non lo è. Ma un giorno, in mezzo alle migliaia di lettere dei suoi ammiratori, Antonio ne riceve una che non può ignorare. Datata quindici anni prima, è indirizzata a una donna che Antonio non crede di avere mai conosciuto. Solo il nome del mittente gli è familiare, perché è il suo. Quella lettera l'ha scritta lui, senza alcun dubbio. Quelle parole accennano a un ricordo smarrito e a un uomo che è stato ucciso, forse da lui stesso. Ma Antonio di tutto questo non ricorda nulla. Il giorno del suo cinquantesimo compleanno, si perde nei vicoli di Napoli e in un palazzo mai visto prima incontra uno strano personaggio che ha la mania di raccogliere tutto ciò che gli uomini perdono: nel suo Ufficio Oggetti Smarriti non si trovano solo mazzi di chiavi, libri o calzini spaiati, ma anche ricordi di giochi infantili, amori giovanili, speranze e sogni dimenticati. Antonio intuisce che è da lì che deve partire per ritrovare il filo del suo passato e risolvere l'enigma della lettera. Ma quell'enigma nasconde arcani ancora più insondabili: il segreto di una città che cambia forma e aspetto, l'avventura di un viaggio imprevedibile...


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Un libro che si evolve, 08-06-2015, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
È la prima volta, dopo 272 recensioni, che mi trovo veramente in difficoltà nel commentare e condividere un'opinione su un romanzo. E potrei esserlo già dall'inizio, in sede di voto: 2 o 5? Indubbiamente è un libro che o si ama alla follia, o si odia profondamente, o si liquida con un "non mi ha detto niente", se non lo si capisce.
Parte come libro per adolescenti scritto da una adolescente: gergo da Doctor Who, quasi incomprensibile a chi non è fan del fantasy estremo. Un miscuglio tratto da "Alice nel paese delle meraviglie" "Peter Pan" "1Q84" di Murakami, le opere di Fermìne e Bonuel, con un pizzico di Zafòn. Il fascino non consiste nel guazzabuglio, ma nel voler scoprire dove vuole andare a parare. Invece il libro piano piano si evolve e l'autrice si trasforma da ingenua adolescente in donna matura e profonda. I personaggi hanno un senso, acquistano spessore, e tutte le metafore esistenziali, a volte ingenue e scontate, cominciano ad avere un significato. Come un cuoco che mescola vari ingredienti alla ricerca del sapore unico, il libro-alambicco sforna un romanzo, se non bello, certamente interessante.
Resto ancora indeciso nel giudizio: non sempre tutte le verdure fanno un buon minestrone, per restare nel campo culinario, ma non sono pentito, come pensavo all'inizio, di avere acquistato questo libro. L'autrice sa scrivere bene e di certo si farà conoscere. Probabilmente dividerà tutti nel giudizio. Personalmente, di una cosa sono sicuro: che le storie perdute non sono quelle dimenticate, bensì quelle create senza uno scopo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti